Rai Giugno Azzurro 40 partite in un mese

L’estate comincia nel segno delle Nazionali di calcio

Rai Con 40 partite di calcio programmate in 30 giorni il calcolo è semplicissimo: l’estate degli appassionati di calcio vivrà, sulle reti Rai , al ritmo di oltre una gara al giorno. Ed è un calcolo ancora suscettibile di modifiche, perché la Nazionale Under 20 guidata da Paolo Nicolato, impegnata nel Mondiale di categoria e qualificata per i quarti di finale, nei quali affronterà il Mali che a sorpresa ha eliminato ai rigori l’Argentina, potrebbe aggiungere ancora qualche data ad una già pienissima agenda.   

Un mese di appuntamenti

In ogni caso, da venerdì 7 giugno a domenica 7 luglio, gli appuntamenti con le rappresentative azzurre saranno tantissimi, proprio a cominciare da Italia-Mali, il quarto di finale del Mondiale Under 20 in svolgimento in Polonia: il match, in programma alle 18.30, andrà in onda in diretta su Rai sport+HD, con la telecronaca di Giacomo Capuano e Alberto Bollini. Lo stesso giorno, ma alle 21.00, comincerà il Mondiale Femminile di Francia, al quale l’Italia di Milena Bertolini guarda con grandi aspettative: la gara inaugurale, Francia-Corea, sarà trasmessa in diretta su Raisport+HD. Tutte le gare delle azzurre, a cominciare dall’esordio contro l’Australia, in programma domenica 9 giugno alle 13, saranno invece trasmesse da Rai2: a raccontare il Mondiale femminile saranno Tiziana Alla e Patrizia Panico in telecronaca, con gli interventi a bordocampo e le interviste di Giorgia Cardinaletti (team leader Donatella Scarnati).

E poi la Nazionale maggiore

Tra le due gare mondiali, Italia-Mali Under 20 e Italia-Australia femminile, si inserirà, sabato 8 giugno, la trasferta degli azzurri di Roberto Mancini in Grecia, primo dei due appuntamenti conclusivi della stagione 2018-19 con le qualificazioni al Campionato Europeo del prossimo anno: l’altro sarà Italia-Bosnia Erzegovina, in programma allo Juventus Stadium di Torino martedì 11.
Entrambe le gare, con calcio d’inizio alle 20.45, saranno trasmesse in diretta su Rai 1: telecronaca di Alberto Rimedio e Antonio Di Gennaro, con bordocampo di Alessandro Antinelli, interviste di Aurelio Capaldi e Marco Lollobrigida e presentation studio affidato a Paola Ferrari.

L’Under 21

Domenica 16 giugno, infine, partirà l’avventura degli “azzurrini”, la Nazionale Under 21 di Gigi Di Biagio, a caccia del titolo europeo di categoria, con il vantaggio, e la pressione, di giocare in casa: l’esordio, a Bologna, contro la Spagna è in programma alle 21.00.
La Rai detiene i diritti in esclusiva dell’intera manifestazione, e per la fase finale dell’ Europeo Under 21 ha prediposto un palinsesto dedicato: tutte le partite degli azzurri saranno trasmesse in diretta su Rai1, mentre le altre gare saranno trasmesse, sempre in diretta, da Rai2 e, in caso di contemporaneità, anche da Rai sport+HD.

Telecronache ed inviati

Le telecronache saranno di Luca De Capitani, Stefano Bizzotto , Gianni Bezzi, Giacomo Capuano, Dario Di Gennaro, Giuseppe Galati e Pierluigi Zamponi, con il commento di Antonio Di Gennaro ed Alberto Bollini e le interviste e gli interventi da bordocampo di Andrea RiscassiMonica Matano e a Simona Rolandi, infine, condurranno gli studi pre e post partita, in onda dallo studio centrale di Rai sport, a Saxa Rubra. 


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .