Romagnoli Dop Online la seconda puntata della web serie di Paolo Cevoli

Ospiti Francesco Amadori, Rudy Zerbi, Kevin Schwantz, Aldo Drudi, Gianni Fantoni, Giuseppe Giacobazzi, Roberto Mercadini, Andrea Vasumi e tanti altri

Romagnoli Dop Online sulle pagine social di Paolo Cevoli la seconda puntata di “ Romagnoli DOP ”, la web serie che mette in luce le caratteristiche tipiche dei romagnoli e di chi si sente romagnolo.  Obiettivo di questo originale progetto, realizzato insieme alla Regione Emilia Romagna e a Visit Romagna, è tutelare e valorizzare le persone e non soltanto, come spesso accade, i prodotti regionali.

Quali sono le caratteristiche tipiche dei romagnoli?

La seconda delle 13 puntate, dal titolo Romagnoli , cerca di rispondere alla domanda: quali sono le caratteristiche tipiche dei romagnoli? Per capirlo Paolo Cevoli lo chiede sia a dei romagnoli, ma anche a molti turisti e personaggi amici della Romagna come Rudy Zerby o Kevin Schwantz, campione del mondo di motociclismo classe 500 nel 1993. Partecipano al video anche: Francesco Amadori, Aldo Drudi, Gianni Fantoni, Giuseppe Giacobazzi, Roberto Mercadini, Andrea Vasumi, Enrico Rossi, Francesca Airaudo, Antonio Toni, Giudo Meda, Mauro Sanchini.

La seconda puntata “Romagnoli” è disponibile al seguente link

https://www.facebook.com/paolo.cevoli/videos/329628471045891/

Il format è stato anticipato da un videoclip del celebre brano “Romagna Mia” di Secondo Casadei, interpretata dal gruppo Saxofollia disponibile al seguente link: www.facebook.com/paolo.cevoli/videos/187032792173915/

Paolo Cevoli in merito al format

«Romagnoli DOP è una campagna di tutela della romagnolità che è uno stato dell’animo oltre ad una connotazione territoriale. La Denominazione di Origine Protetta dei romagnoli ha tre grandi caratteristiche: la sburonaggine, il patachismo e l’ignorantezza e le abbiamo volute cercare proprio in mezzo alle persone. Romagnoli e non».

Romagnoli DOP va in onda ogni giovedì sui canali social di Paolo Cevoli

La web serie è composta da 13 puntate con interviste a personaggi più o meno noti, ma anche a comuni turisti. Duecento tra imprenditori, operatori culturali, artisti, cuochi, scrittori, romagnoli veraci, vacanzieri e altre umanità forestiere hanno prestato testimonianza al fine di raccogliere le qualità chiave che definiscono il carattere del romagnolo. Tra i volti noti: Rudy Zerbi, Giuseppe Giacobazzi, Gianni Morandi, Gianni Fantoni, Kevin Schwantz, Roberto Mercadini, Davide Cassani, Guido Meda, Andrea Mingardi, Aldo Drudi, Duilio Pizzocchi, Andrea Vasumi e tanti altri.

Le altre puntate in programma sono così denominate

“Pataca”, “Sburone”, “Ignorantezza”, “Accoglienza”, “Azdora”, “Vita”, “Mangiare”, “Lavorare”, “BiciMotori”, “Birro”, “Divertirsi”.

“Romagnoli DOP” è stato scritto da Federico Andreotti e Paolo Cevoli e realizzato da Clan Studio con la direzione di Empresa Creativa. Un’idea di Paolo Cevoli e Aldo Drudi.

Gli hashtag ufficiali della web serie sono: #RomagnoliDOP e #inEmiliaRomagna


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .