Europee 2019 Rai Parlamento parte con il nuovo format dei Confronti

Innovazione e dinamismo, ma nel solco della tradizione

Giornata Mondiale AlimentazioneConfronti serrati, con domande su temi concreti e risposte in 1 minuto, nel rigoroso rispetto dei tempi, scandito da timer luminosi. 30 secondi a domanda, 60 a risposta. E nessuna possibilità di sforare, assicurata da un inflessibile gong che spegnerà il microfono dell’intervistato. Previsto però il diritto di replica, con un’unica possibilità: 30 secondi a puntata per ogni ospite.

I Confronti

Parte, con un format tutto nuovo, la seconda fase delle Tribune elettorali di Rai Parlamento. Debuttano i “Confronti”, ognuno di 30 minuti, con regole rigide per raccontare la corsa a Strasburgo: 3 candidati alle elezioni europee a volta si sfideranno in piedi, di fronte alle telecamere e ai potenziali elettori che seguiranno la competizione da casa.

A due settimane dalle elezioni europee del 26 maggio, si entra dunque nel vivo della corsa elettorale con una nuova sfida per la storica testata, veterana dei confronti politico-elettorali. 
Una scenografia rivoluzionata, con timer ben in vista, simboli delle liste nei vidiwall e luci dirette sui protagonisti delle tribune. 

Il Direttore Antonio Preziosi

Innovazione e dinamismo, ma nel solco della tradizione. Questa la proposta di Rai Parlamento con il nuovo look dello studio, che concede più spazio al confronto all’americana, da una parte e dall’altra i contenuti, che privilegiano sempre e su tutto l’informazione del servizio pubblico”.

Si parte con i “Confronti Pomeridiani”, in onda su Rai3 alle ore 15,30 nei giorni 9, 10, 13, 14 e 17 maggio.
In studio, con i candidati, un giornalista di Rai Parlamento. Le tribune nell’ultima settimana, a ridosso del voto, diventeranno invece serali e sostituiranno le Conferenze Stampa delle precedenti elezioni.

Il confronto dei leader

La vera sfida per tutti i leader di questa campagna elettorale europea sarà un “Confronto” in prima serata a 3 voci, sempre su Rai3, alle 21, dal 20 al 24 maggio. 
Resta immutata, infine, la formula delle “Interviste”, ma anche qui con una nuova scenografia e un’impostazione ancora più incalzante di” botta e risposta”: 5 minuti a candidato per un totale di 5 candidati a sera, in onda su Rai2 alle 23, il 15, 16 e 17 maggio.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .