Laetitia Dosch

Il rispetto del mondo animale è un tema importante per me

Laetitia DoschQuando entra in scena nel film Nos Batailles (Le nostre battaglie) di Guillaume Senez al cinema dal 7 Febbraio, con i suoi lunghi capelli ramati, l’aspetto sbarazzino e la risata contagiosa, Laetitia Dosch ( Mon Roi, Jeune Femme) 38 anni, attrice e regista franco svizzera, riesce a portare leggerezza e sollievo nella vita dolorosa del fratello Olivier (un toccante Romain Duris) operaio e sindacalista, abbandonato all’improvviso dalla moglie, senza una spiegazione e lasciato solo con i due figli piccoli, nel pieno di una crisi feroce in azienda.

Laetitia Dosch «Betty è molto legata al fratello che è completamente diverso da leiracconta al telefono da Parigi – La sua solarità riesce a portare gioia nella vita di Olivier e in quella dei nipotini, pur nella gravità del momento. E’ una donna coraggiosa, perché nonostante venga da una famiglia di operai, senza disponibilità e sicurezze, sceglie di fare l’attrice e di perseguire il suo sogno

Stravizzi : Il film affronta un tema importante: e cioè quanto il peso della vita quotidiana, la precarietà, l’organizzazione e la cura dei figli, spesso gravino esclusivamente sulle spalle delle donne

Laetitia Dosch «Un peso di cui, il più delle volte, gli uomini non sono consapevoli. Olivier lavora in un’azienda con condizioni proibitive e turni pazzeschi, non sta mai a casa. Da sindacalista si batte per tutelare i suoi colleghi e non si accorge della solitudine della moglie e della sua sofferenza. La società oggi è abituata a vederci efficienti, organizzate, capaci di risolvere tutto.. purtroppo non è così.»

Stravizzi : Ha scritto, diretto e interpretato Hate, uno spettacolo che ha fatto molto discutere i francesi, in cui è in scena nuda insieme ad un cavallo. Un’ idea piuttosto forte

Laetitia Dosch «E’ un duo: donna e cavallo. In scena ci ignoriamo, ci cerchiamo e dialoghiamo, arrivando a trovare fiducia reciproca. Il rispetto del mondo animale è un tema importante per me. Noi li mangiamo, li usiamo per la scienza, oppure li amiamo come oggetti, come padroni. Credo che si debba cominciare a cambiare atteggiamento e per far questo avevo bisogno di un gesto provocatorio

Stravizzi : In questo momento è impegnata sul set di un film molto atteso

Laetitia Dosch «Sto girando il film di Danielle Arbid, Passion Simple, tratto dal romanzo omonimo della grandissima Annie Ernaux. È davvero un onore per me. Lei ha influenzato il mio lavoro di autore per il ritmo del linguaggio e la nudità dei propri sentimenti da mettere in scena senza paura. Il film racconta la sua storia d’amore, audace e complicata, con un affascinate diplomatico russo, interpretato dall’etoile della danza, Sergei Polunin, e presto gireremo anche in Italia


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .