Torna a Sanremo la musica prog dei Delirium con The Waking Sleeper Band

Astral mathematics è il brano che presenteranno questa sera

Sanremo SANREMO – Fu durante il Festival di Sanremo del 1972 che la musica prog  arrivò al pubblico sanremese grazie ai Delirium I.P.G. (International Progressive Group) quando cantarono “Jesahel”, che ebbe uno straordinario successo di vendite, esibizione che venne presentata da Mike Bongiorno. Nel 2019 il PROG torna a Sanremo grazie a The Waking Sleeper con la canzone “Astral mathematics”, il singolo che viene presentato domani martedì 5 febbraio a Sanremo.

Planetarium

La band ligure sarà impegnata tra interviste radio al Palafiori e tv al Grand Hotel & Des Anglais, fino all’esibizione dal vivo al Sottocoperta. Il brano è il secondo singolo del progetto musicale “Planetarium” e rappresenta la visione astronomica di Pitagora, ricordato in particolar modo per il suo celebre teorema, ma in realtà al tempo stesso acuto filosofo e teorizzatore di un’interessante visione cosmologica.

Musica e matematica

Pitagora da un lato mette in relazione in modo particolarmente originale gli accordi musicali con i rapporti numerici in matematica e dall’altro evidenzia come le posizioni ed i movimenti delle stelle sussistano in relazione alla distanza delle orbite di ciascun pianeta. Inoltre è proprio al celebre scienziato greco, vissuto a cavallo tra il V ed il IV secolo a.c., che si deve l’invenzione della scala musicale e del concetto di “tono”, indicando come sostanza basilare l’armonia, determinata dal rapporto tra i numeri e le note musicali. In seguito, approfondendo l’osservazione del cosmo Pitagora sostiene che gli astri che possiamo vedere ogni giorno nel cielo producono una sorta di suono eterno che noi umani non sentiremo mai, anche perché siamo troppo distratti dalla vita materiale che conduciamo qui. Insomma Pitagora in salsa prog, un progetto con un carattere molto originale che esprime tutto il suo potenziale nelle esibizioni dal vivo.

The Waking Sleeper Band

Marco Fuliano: Drums
Simone Carbone: Bass & Backing Vocals
Francesco Rebora: Guitars & Backing Vocals
Roberto Ferrari: Piano, Synt & Backing Vocals
Micaela Gregorini: Backing Vocals, Additional Voices
Serenella Di Pietro Paolo: Backing Vocals, Additional Voices
Maurizio Antognoli: Lead Vocal


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .