Milano e Leonardo 500 Prosegue il Road Show

Prima tappa del 2019 la National Gallery di Londra

Leonardo Si comincia alla National Gallery di Londra venerdì 18 gennaio, si prosegue il 12 febbraio alla Gare de Lyon di Parigi e si conclude questo primo tour dell’anno a Berlino il 25 febbraio all’Istituto Italiano di Cultura. Tre, dunque, le tappe che vedono Leonardo da Vinci e la città di Milano protagonisti in Europa.

Il Claim

“Come to Leonardo , Come to Milan” è il claim che accompagna le tappe del tour internazionale, incominciato lo scorso ottobre con la presentazione del ricco palinsesto di eventi di “Milano e Leonardo 500” alla Morgan Library di New York, a riprova di quanto il prestigio culturale di Milano passi anche attraverso la promozione del capoluogo e dei territori lombardi, dove Leonardo è vissuto per oltre un ventennio e ha lasciato testimonianze della sua capacità creativa in tutti i campi del sapere.

In questo contesto di sviluppo e di valorizzazione del brand di Milano come città della cultura, nel 2019 si colloca “Milano e Leonardo 500”, il palinsesto diffuso per celebrare il quinto centenario della morte del Genio. Un intenso percorso che, grazie ai tanti partner, istituzionali e non, diventa uno straordinario volano per sancire definitivamente la vocazione turistica internazionale della città di Milano e della Regione tutta.

Londra

Il primo appuntamento del 2019 di questo road show sarà il 18 gennaio alla prestigiosa National Gallery di Londra che per l’occasione si trasformerà in un autorevole palcoscenico internazionale dove la nostra città sarà la protagonista con la presenza dell’Assessore alla Cultura del Comune di Milano, Filippo Del Corno, in una serata nel segno della contaminazione culturale, vero elemento distintivo del lascito leonardiano oltre che fattore di sviluppo che consacra Milano come una delle migliori capitali del mondo. Alla serata, che vede la proiezione in anteprima della versione in cortometraggio del film prodotto da RAI Cinema Essere Leonardo da Vinci, di e con Massimiliano Finazzer Flory, parteciperà anche la Fondazione Stelline.

Pier Carla Delpiano Presidente della Fondazione Stelline

«Dal 2015 il nostro progetto Hub Leonardo è cresciuto in maniera esponenziale e siamo davvero orgogliosi di portarlo a Londra, dopo il successo newyorkese con il tutto esaurito alla Morgan Library», afferma «La nostra mostra internazionale, L’Ultima Cena dopo Leonardo, che si aprirà il prossimo 2 aprile per concludersi il 30 giugno 2019, è l’ultimo significativo omaggio alla contemporaneità di Leonardo come dimostrano le adesioni alla nostra call internazionale di Wang Guangyi, Anish Kapoor, Robert Longo, Masbedo, Yue Minjun e Nicola Samorì, che abbiamo invitato a rileggere la contemporaneità del dipinto più sacro e iconico della nostra cultura occidentale».

Parigi e Berlino

Dopo l’appuntamento del 18 gennaio, il tour prosegue con la tappa di Parigi del 12 febbraio alla Gare di Lyon, dove l’Assessore del Comune di Milano Filippo Del Corno e SNCF – Société Nationale des Chemins de fer Français presentano il treno TGV customizzato Leonardo Da Vinci , che per tutto il 2019 collegherà Milano e Parigi. Infine, “Milano e Leonardo 500” sarà protagonista anche a Berlino, dove il 25 febbraio il ricco palinsesto meneghino sarà presentato all’Istituto italiano di Cultura.

“Milano e Leonardo 500”: il Road show europeo

Londra, National Gallery 18 gennaio 2019, ore 18.30 Come to Leonardo

 L’Assessore alla Cultura del Comune di Milano Filippo Del Corno illustra alla stampa il calendario di iniziative che Milano dedica a Leonardo da Vinci a 500 anni dalla morte.

Interviene PierCarla Delpiano, Presidente della Fondazione Stelline, che presenta la mostra “L’Ultima Cena dopo Leonardo”, in programma nella sede milanese di corso magenta 61 dal 2 aprile al 30 giugno 2019.

Anteprima della versione in cortometraggio del film “ Essere Leonardo da Vinci ”, di e con Massimiliano Finazzer Flory.

Presente anche Martin Kemp, professore emerito di Storia dell’Arte alla Oxford University, tra i massimi esperti internazionali di Leonardo da Vinci e autore del volume “Living with Leonardo” (Thames & Hudson, 2018).

Parigi, Gare de Lyon Train Bleu, Salon Tunisien, 12 febbraio 2019, ore 12. 00

 Filippo Del Corno, Assessore alla Cultura del Comune di Milano, e Claudio Salsi, Coordinatore del palinsesto “Milano e Leonardo 500”, illustrano alla stampa il calendario di iniziative che Milano dedica a Leonardo da Vinci a 500 anni dalla morte, e insieme a SNCF – Société Nationale des Chemins de fer Français presentano il treno TGV customizzato Leonardo, che per tutto il 2019 collegherà Milano e Parigi.

Berlino, Istituto Italiano di Cultura 25 febbraio 2019

 Filippo Del Corno, Assessore alla Cultura del Comune di Milano, e Claudio Salsi, Coordinatore del palinsesto “Milano e Leonardo 500”, illustrano alla stampa il calendario di iniziative che Milano dedica a Leonardo da Vinci a 500 anni dalla morte.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .