Marika Campeti Il segreto di Vicolo delle Belle

Il romanzo di esordio e che parla di donne

Marika Campeti E’ un progetto tutto al femminile quello che ruota intorno al libro. Una rete che è nata magicamente quando una donna, Antonietta Meringola di Apollo Edizioni, ha creduto nel romanzo di Marika Campeti e ha deciso di pubblicarlo con la sua casa editrice. Una donna che crede in una donna, e in una storia dove le donne sono protagoniste. E’ legata all’universo femminile, simbolico e trascendentale, anche la pittrice che ha dipinto la copertina. Barbara Di Mauro è una pittrice romana, a lei l’autrice ha commissionato la tela che è stata ritratta nella colorata copertina del romanzo, una tela speciale, che racchiude lo spirito del libro, con dei dettagli che richiamano alla trama stessa. Una tela che è nata in una notte, la notte in cui Barbara aveva finito di leggere il libro ed era stata baciata dall’ispirazione. Sono prevalentemente donne le lettrici del libro, che sognano, si disperano, e sperano insieme ai personaggi le cui storie si intrecciano magistralmente nel romanzo.

La recensione

Un romanzo che parla di donne, che tutti gli uomini dovrebbero leggere” così è scritto in una recensione a tre mesi dall’uscita del romanzo. Una storia che da un certo punto in poi ti tiene incollata alle pagine, non puoi chiudere i personaggi dentro la copertina, devi sapere, leggere fino alla fine, e poi all’ultima pagina, una nostalgia ti attanaglia le viscere, e Sofia, Sarah, Nina e Rosa già ti mancano.

Il Terracina Book Festival

Il romanzo Il segreto di Vicolo delle Belle ha visto il suo esordio a Terracina, per il Terracina Book Festival, il 30 agosto, successivamente è stato presentato il 9 settembre a Fiumicino presso il Bioagricola Traiano, e di nuovo a Terracina il 27 Ottobre presso la Biblioteca Olivetti, dove l’autrice ha ricevuto il patrocinio della città di Terracina e la presenza del sindaco. I terracinesi hanno dimostrato molto affetto per l’autrice romana che narra con trasporto e passione le vicende della loro amata città, riempiendo la biblioteca comunale. Per l’occasione la Casa Editrice ha donato 10 copie alla biblioteca, per metterle a disposizione della cittadinanza. Il segreto di Vicolo delle Belle è tra i finalisti del prestigioso premio letterario Michelangelo Buonarroti, e 3° classificato al Premio Letterario Città di Ladispoli 2018.

La trama in breve

Il segreto di Vicolo delle Belle ci guida in un viaggio nella medina di Tangeri dove Sarah, una ragazza in fuga dal passato, cerca di guarire le ferite dell’anima intrecciando una relazione con Hossam: un misterioso tessitore di tappeti che le farà vivere i preparativi del matrimonio berbero, travolgendola in una passione accecante. Ma la malattia di sua nonna Sofia richiamerà Sarah in Italia, e la metterà sulle tracce di un doloroso segreto celato trai vicoli antichi della città di Terracina. È proprio lì che andrà, per scoprire la verità sul passato della nonna, respirando il polveroso odore di un segreto impronunciabile. Il 4 settembre 1943 la città di Terracina veniva attaccata dal cielo: sotto i bombardamenti i destini di due donne si intrecceranno per sempre. È Nina a lasciare le tracce di un peccato inconfessabile: una donna nascosta tra le alte scale di Vicolo delle Belle, che tesse senza pietà il destino delle generazioni future. Una storia carica di tensione e colpi di scena, passioni clandestine, lussuriosi sospiri, amori impossibili, radici negate e prigioni invisibili.

Riuscirà l’Amore a perdonare tutto?


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .