Festival Internazionale del Circo di Montecarlo

La vigilia di Natale con la festa per i 250 anni del circo

CircoTorna, per accompagnare la sera della Vigilia, alle 21.15, il grande circo di Rai3 con il Festival Internazionale del Circo di Montecarlo. La conduzione quest’anno è affidata a Melissa Greta Marchetto. E’ un appuntamento ormai più che ventennale e sempre molto seguito ed apprezzato dal pubblico italiano. Il festival, infatti, è senza dubbio la più importante manifestazione circense del mondo intero, e questa 42^ edizione sarà ancora più emozionante e memorabile del solito, perché sulla gloriosa pista monegasca verrà celebrato un anniversario storico: i 250 anni della vita del circo moderno.

I primi spettacoli equestri

Era il 1768, infatti, quando un ex sergente della cavalleria britannica, Philip Astley, organizzò, su un terreno dismesso, presso la riva Sud del Tamigi, i primi spettacoli equestri arricchiti da intermezzi di acrobati, danzatori di corda e clownerie. 
La Principessa Stephanie – presidente della manifestazione e della giuria tecnica – ha voluto proporre per questa edizione uno spettacolo di particolare impatto e suggestione, capace di testimoniare la straordinaria vitalità del circo , chiamando a raccolta i migliori rappresentanti delle diverse tradizioni circensi fiorite in ogni angolo del pianeta. I maggiori artisti del mondo si sfideranno dunque sotto gli occhi attenti della giuria presieduta dalla famiglia principesca, per tentare di aggiudicarsi i famosi Clown d’Oro e d’Argento, gli oscar del circo.

Il Pas de deux

Fra i numeri di questa prima serata, lo straordinario “Pas de deux” dell’ungherese Jozsef Richter e di sua moglie Merrylu Casselly, un sentito omaggio alle origini equestri del circo. E ancora la performance alla barra russa della Troupe di Shangai: 11 artisti che danno vita a uno stupefacente crescendo di acrobazie e salti mortali. Ulteriore testimonianza del virtuosismo del circo orientale sarà il numero tutto al femminile dell’ Inner Mongolian Troupe, cinque artiste impegnate in un difficile numero di equilibrio su monocicli. Dalla Repubblica Ceca arriva invece il Duo Stauberti, formato da Dimitry e da sua nipote Nancy, specializzati in equilibri mozzafiato sulla pertica.

La magia comica

Quindi Scott Nelson e sua moglie Muriel, in un numero di magia comica, e il Duo Balance, i rumeni Dan e Costantin, specialisti nella tecnica del “mano a mano”, impegnati in una performance fra le più belle mai viste sulla pista di un circo, tanto da avergli spalancato le porte del Cirque du Soleil. E ovviamente, come da tradizione, la clownerie, affidata agli interventi di un vero fuoriclasse come Jigalov, già vincitore nel 2013 di un Clown d’Argento.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .