Viaggio nel mondo paralimpico

I limiti non esistono

paralimpicoIl Comitato Italiano Paralimpico non è un organizzazione, è un modo di pensare”. Si apre così, con le parole di Luca Pancalli, Presidente del Comitato Italiano Paralimpico , il docufilm “I limiti non esistono, realizzato dalla Direzione Comunicazione Rai, in collaborazione con il Comitato Paralimpico, in onda questa mattina, alle 10.20 su Rai3.

Testimonianze inedite

Il documentario, scritto e diretto da Francesca Pinto, contiene immagini e testimonianze inedite di un mondo fatto di storie e di persone che condividono, sì, la disabilità, ma anche una grande e profonda certezza, quella che “nella vita non conta ciò che non si è e ciò che non si ha, ma conta ciò che si è e ciò che si è capaci di fare”.

Lo sport ha il merito, nel caso degli atleti paralimpici, a tutti i livelli, di dare questa grande opportunità

Francesca Porcellato, Assunta Legnante, Daniele Cassioli, Federico Morlacchi, Martina Caironi e Monica Contrafatto, solo per citare alcuni grandi atleti paralimpici italiani protagonisti del documentario, riescono con le loro prodezze atletiche e con le loro parole a far capire che passione, volontà e rispetto, impegno, sacrificio e tenacia, sono i valori che rendono campioni nello sport e nella vita.

 

 


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .