Per il ciclo Walter Presents – Fugitives Quattro narcos in fuga per la salvezza

In arrivo dal Cile la serie crime-action in streaming su Dplay dall’1 dicembre

Walter Presents Walter Presents – il servizio di video streaming lanciato in Italia da Discovery, che raccoglie su Dplay il meglio del drama mondiale in lingua originale con sottotitoli – presenta la serie crime cilena Fugitives , interamente disponibile in streaming su www.dplay.com a partire dall’1 dicembre.

Prison Break incontra Narcos

In questa serie iconica targata HBO, quattro uomini vengono ingaggiati da un clan mafioso per trasportare un carico di droga dalla Bolivia al Cile. Successivamente al fallimento dell’operazione, i quattro diventano gli uomini più ricercati del Paese e sono quindi costretti a lanciarsi in una fuga all’ultimo respiro per il territorio cileno. Tra tradimenti e spargimenti di sangue, i narcotrafficanti dovranno imparare a collaborare per riuscire a sopravvivere in una rete intricata di violenza e corruzione.

Una nomination agli International Emmy Awards

Nonostante i chiari riferimenti alla cultura cilena, Fugitives ha un fascino tipicamente internazionale, che richiama il filone narrativo inaugurato e portato al successo da serie come The Wire e Breaking Bad. Scrittura e recitazione di alta qualità si uniscono a un racconto coinvolgente e ad alta tensione, in una trama ricca di intrighi, azione e colpi di scena. La serie crime, che si è guadagnata una nomination agli International Emmy Awards, oltre a diversi premi internazionali, è prodotta da Fabula Productions e Efe3. La regia è affidata al candidato al premio Oscar Pablo Larraín (“No”, 2013) e a Jonathan Jakubowicz.

Racconta Walter Iuzzolino ideatore del servizio per Dplay

Fugitives è uno straordinario action thriller della HBO, spietata come Prison Break, intensa come The Wire. Quattro uomini hanno il compito di far entrare in Cile un grosso carico di cocaina liquida dalla Bolivia. Vicente (Néstor Cantillana) è il figlio di un boss della droga ed è a capo dell’operazione. Oscar (Francisco Reyes) ha un passato da rivoluzionario; ora gravemente malato, ha accettato l’incarico per lasciare un’eredità alla figlia. Mario (Luis Gnecco) è un criminale crudele e senza scrupoli. Tegui (Benjamín Vicuña) è diverso dagli altri: è un poliziotto infiltrato nel clan e ha il compito di consegnare i suoi compagni alla giustizia. Nel corso di una sparatoria, il prezioso carico esplode appena prima della consegna. L’affare fallisce miseramente; i quattro uomini riescono a salvarsi, ma da quel momento saranno dei fuggiaschi, ricercati sia dalla polizia che da un altro clan di narcotrafficanti che li vuole morti. Ciò che vi aspetta è una caccia all’uomo di violenza efferata e sempre sul filo del rasoio, che vi lascerà col fiato sospeso. Fugitives è una serie straordinaria, che ha raccolto una nomination agli Emmy e molteplici premi internazionali. Brutale, cruenta, assolutamente imperdibile.”

 

 


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .