Emma L’album Essere Qui è certificato Platino

Da febbraio live nei palasport d’Italia con Essere Qui Tour

Emma Essere Qui, l’ultimo disco di inediti di Emma , è certificato platino in base alle certificazioni diffuse da FIMI/GfK Italia

È inoltre disponibile da venerdì 16 novembre,  Essere Qui – B∞M Edition il nuovo progetto discografico di Emma contenente il nuovo singoloMondiale, tutti i brani del disco Essere qui” e 3 inediti: Incredibile voglia di niente”, Nuclearee “Inutile Canzone, brano che segna il ritorno di Emma come cantautrice.

Emma

 «Questo è il platino più bello e più importante della mia carriera – spiega  – Oggi respiro e sorrido e le lacrime sono di gioia. Grazie cu tuttu Lu core a tutti. Il tempo è galantuomo e anche stavolta è stato dalla mia parte».

Essere Qui – B∞M Edition oltre che nella versione standard è disponibile anche in uno speciale formato Magazine, interamente scritto e ideato da Emma, composto da 8 racconti senza filtri, immagini live e inediti scatti di Toni Thorimbert che ne catturano la sua vera essenza.

 Mondiale

Ha già superato 1 milione di visualizzioni il video di Mondiale, il potente ed emozionante brano attualmente in radio,  che girato da YouNuts! (Antonio Usbergo & Niccolò Celaia) mostra Emma senza filtri nella sua vita reale. 

 Dopo la prima parte del tour “Essere qui, a febbraio 2019 Emma, con la sua inconfondibile grinta, tornerà a calcare il palco dell’Exit”, il suo personale club musicale, per emozionare e coinvolgere tutto il suo pubblico con i brani estratti dall’ultimo disco di inediti “Essere qui” e tante altre grandi sorprese.

 Emma Queste tutte le date del tour

 

“ESSERE QUI Tour

15 FEBBRAIO – Pala Florio di BARI

16 FEBBRAIO – Pala Calafiore di REGGIO CALABRIA

18 FEBBRAIO – Pala Sele di EBOLI

20 FEBBRAIO – Modigliani Forum di LIVORNO

22 FEBBRAIO – Pala Prometeo di ANCONA

23 FEBBRAIO – Unipol Arena di BOLOGNA

26 FEBBRAIO – Mediolanum Forum di Assago – MILANO

27 FEBBRAIO – Pala George di Montichiari – BRESCIA

1 MARZO – Pala Lottomatica di ROMA


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .