Le Ragazze Si parlerà degli anni ’50 e ’80

La seconda puntata raccontata da Gloria Guida

Le Ragazze Prosegue il viaggio attraverso la storia delle donne in compagnia di Gloria Guida, con la seconda puntata di Le Ragazze , in onda questa sera alle 21.10 su Rai3. L’apertura è affidata alla testimonianza di una ragazza degli anni ’40, Silvana Galli, che ebbe un figlio da un soldato afroamericano delle truppe USA di stanza a Viareggio negli anni della guerra.

Anni ’50 e ’80

Dopo gli anni ’60 e ’70 raccontati nel corso della prima puntata, le interviste della seconda ruoteranno intorno a due nuovi decenni che non potrebbero essere più distanti tra loro: gli anni ’80 e gli anni ’50.

Per gli anni ’80 le protagoniste saranno Tina Montinaro, vedova di Antonio Montinaro, capo-scorta del giudice Giovanni Falcone, e Antonia dell’Atte, la top model che ha incarnato un tipo di donna rivoluzionario: la donna Armani.

La due ragazze degli anni ’50 saranno invece Edda Billi, poetessa femminista ripudiata giovanissima dalla sua famiglia per la sua omosessualità, e Madeleine Fischer, attrice schiva e bellissima per Michelangelo Antonioni (Le amiche, 1955) e Antonio Pietrangeli (Lo scapolo, 1955).

Le ragazze del Nuovo Millennio

In chiusura di puntata, a rappresentare le ragazze del Nuovo Millennio ci sarà Mariana Dos Santos, arrivata in Italia dal Brasile con sua madre a cinque anni, dopo una drammatica separazione dal padre.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .