DPlay The Business e 13 Commandments interamente disponibili in streaming

La seconda stagione del Sex and the City brasiliano e il thriller belga ad alta tensione

DPlay Walter Presents – il servizio di video streaming appena lanciato in Italia da Discovery, che raccoglie su DPlay il meglio del drama mondiale in lingua originale con sottotitoli – presenta The Business 2 e 13 Commandments , interamente disponibili in streaming su www.dplay.com a partire da oggi 1 novembre. Walter Iuzzolino, uno dei più importanti commissioning editor di Channel 4, una vera autorità nella produzione dei contenuti televisivi, è l’ideatore del servizio per Dplay.

 The Business

Nella seconda stagione di The Business su DPlay , serie dramedy frizzante, sexy e divertente, continuano gli affari di Karin (Rafaela Mandelli), Luna (Juliana Schalch) e Magali (Michelle Batista). Dopo aver fondato una società di servizi escort di alto livello applicando i principi del marketing al mestiere più antico del mondo, le tre amiche e colleghe si ritrovano a dover gestire le conseguenze del loro successo. La serie, che trae ispirazione dalla vita reale di alcune escort nei quartieri benestanti di San Paolo, è una produzione HBO Latin America in collaborazione con Originals Mixer, ed è scritta da Luca Paiva Mello e Rodrigo Castilho.

 Racconta Walter Iuzzolino

The Business è una serie piccante, deliziosa e avvincente. Karin è una escort al top della sua carriera: ha un appartamento da sogno, è adorata da una vasta clientela di uomini ricchi e potenti, e vive una vita libera, disinibita, all’insegna del piacere. Finchè, compiuti i 30 anni, scattano i problemi: i clienti diminuiscono, gli inviti ai party esclusivi non arrivano più, e la crisi economica fa piazza pulita dei ricchi banchieri alla ricerca di divertimento. Se non vuole finire in rovina, Karin deve reinventarsi, e così decide di trasformare la sua professione in un vero e proprio business. Assieme a due amiche e colleghe, Luna e Magali, Karin fonda Oceano Azzurro, una società di servizi escort di alto livello.

Un ufficio ultramoderno, un business plan sofisticato, un piano marketing da grande industria: le tre amiche cominciano una vera e propria rivoluzione, trasformandosi in un brand potente e prestigioso. Ma col successo commerciale spuntano i nemici, vecchi fidanzati, problemi e pregiudizi.

The Business è una fiction avvincente, esplicita e ricca di colpi di scena, una sorta di Sex and the City dal fascino totalmente brasiliano, da guardare sgranocchiando uno snack al cioccolato in una mano e un cocktail a base di rum nell’altra.

13 Commandments

Dal fasto colorato del Brasile, ai toni cupi e dark del Belgio. La serie 13 Commandments, prodotta da Dirk Impens e diretta da Maarten Moerkerke, ricorda il pluripremiato Se7en di David Fincher con protagonista Brad Pitt, e il drama targato BBC Messiah. In questo thriller a tinte forti, intenso e cinematografico, un serial killer trae ispirazione dai Dieci Comandamenti per commettere crimini spietati, con l’obiettivo di risvegliare le coscienze e salvare la società dalla corruzione.

 Riconoscendosi nella figura di Mosè e proclamandosi nuovo profeta della moralità, il giustiziere intende risollevare la società belga, colpendo coloro che hanno agito contro gli insegnamenti biblici. A ogni violazione dei comandamenti corrisponde una punizione esemplare che, però, non si conclude mai con la morte della vittima designata. Cosa succede, invece, quando Mosè raggiunge il decimo e ultimo comandamento? Avrà soddisfatto la sua sete di vendetta, o sarà solo l’inizio di un’ulteriore escalation di brutalità e violenza?

 L’agente di polizia Peter Devriendt (Dirk van Dijck) e la sua giovane e ambiziosa partner Vicky Degraeve (Marie Vinck) si ritrovano coinvolti in un’avvincente e complessa caccia al responsabile, che li porta inevitabilmente a confrontarsi con i fantasmi del loro passato. La crescente popolarità del serial killer e l’inaspettato consenso mostratogli dall’opinione pubblica rende la sua cattura una sfida ancora più complessa. La tensione cresce ad ogni rivelazione, fino allo scioccante colpo di scena finale.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .