Festa del cinema di Roma Cate Blanchett “Se avessi un superpotere vorrei far andare tutti a votare”

La splendida attrice australiana è stata protagonista di un incontro con il pubblico

romaLa politica è stata al centro dei primi due incontri con il pubblico della 13esima edizione della Festa del cinema di Roma. E così dopo Michael Moore che non ha lesinato alcuna critica a Salvini e Trump, è toccato a Cate Blanchett, che con toni ben più pacati ha detto “Vorrei avere il super potere di far votare tutti. Credo che tutto il mondo debba avere la possibilità di votare per le elezioni in America, è una scelta che condiziona tutti noi“.

L’attrice australiana invitata al festival per presentare il film The House with a Clock in Its Walls (Il mistero della casa del tempo), diretto da Eli Roth e nel quale affianca Jack Black, ha incontrato il pubblico di Roma in una lunga intervista in cui ha toccato diversi temi, primo fra tutti il suo prossimo progetto, Lucy & Desi prodotto da Amazon Studios e scritto da Aaron Sorkin, in cui interpreterà la ‘forza della natura’ Lucille Ball.

Poco prima di parlarne, Cate ha imitato l’iconica smorfia della Ball e poi ha ammesso “Ho sempre avuto una ossessione per Lucille. Chi non l’ha avuta? Non solo per lei da attrice ma anche come comica, produttrice, genitore e forza della natura all’interno di Hollywood“. Ha poi aggiunto “Se tu entri su un set di un film in America, sui bagni c’è scritto, Desi per gli uomini e Lucy per le donne, capite che influenza ha avuto?“.

Sarà strano vederla recitare in un ruolo così ironico e diverso dai soliti, lei che ci ha abituato a scelte molte serie, pensate, drammatiche

Ma come ha detto lei, è molto emozionata dall’idea di questo progetto.

Per quanto riguarda invece Il mistero della casa del tempo, uscirà nei cinema italiani proprio ad Halloween, il prossimo 31 ottobre.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .