The Upside Il remake di Quasi Amici con Kevin Hart e Bryan Cranston

A distanza di quasi 8 anni arriva la versione USA

The UpsideSe n’è parlato fin da subito, fin dall’uscita nel 2011 nei cinema francesi. Per anni però è stata sempre e solo una voce, un progetto rimandato più volte, vuoi per il cast, vuoi perchè forse per una volta gli americani non volevano banchettare con un altro remake per il LORO pubblico. E così il remake di Quasi Amici aveva assunto contorni della leggenda. Sembrava ormai abbandonato e lasciato a morire dato che il tempo non giocava più dalla sua parte.

O forse no?

Forse era necessario proprio lasciar passare un po’ di tempo e concedere agli spettatori di dimenticarsene, anche dell’originale, e poi tornare più forti di prima. E così è stato, e oggi, tra la sorpresa generale ecco che arriva il primo trailer di The Upside, il remake di Quasi Amici.

Trailer di Upside

Trama di Upside

Protagonista è Dell, un giovane ragazzo di colore alla ricerca di un lavoro, dopo essere stato rilasciato dal carcere sulla parola. Phillip Lacasse invece è un miliardario tetraplegico dal carattere impossibile che necessita di un aiuto per ogni più piccola cosa della vita quotidiana. Con la sua assistente Yvonne sta cercando un aiutante che possa passare con lui giornate intere.

Dell si presenta al colloquio senza nessun reale interesse nel lavoro, infatti vorrebbe solo una firma che attesti la partecipazione al colloquio di lavoro per poterla presentare al suo agente di custodia. Nonostante il parere assolutamente contrario della sua assistente, Phil assume Dell nonostante non abbia alcuna qualifica per quel posto. Le differenze sociali, economiche e culturali non impediranno la nascita di una improbabile, quanto straordinaria, amicizia.

I due protagonisti, che prendono i panni indossati da Omar Sy e François Cluzet saranno Kevin Hart, simpatico folletto della commedia americana, e Bryan Cranston ovvero mr Walter White.

Nel cast di alto livello troviamo anche Nicole Kidman, Julianna Margulies e Aja Naomi King

Alla regia invece ecco Neil Burger (Divergent, Limitless, The illusionist) che prende il posto di Olivier Nakache ed Éric Toledano. Il film uscirà nelle sale americane ‘11 gennaio 2019. La data originale sarebbe dovuta essere marzo 2018, ma a causa dello scandalo sessuale che ha investito Harvey Weinstein, a capo della compagnia di distribuzione del film, si è deciso di posticiparne l’uscita all’anno successivo.

 


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .