Antonio Sannino Shining_Urban (No) Landscape

Dal 25 ottobre al 18 novembre alla Fondazione Stelline

Antonio Sannino Il fascino dell’urban landscape sarà protagonista alla Fondazione Stelline dal 25 ottobre al 18 novembre, grazie alla personale di Antonio Sannino che, nel nuovo progetto Shining_Urban (no) Landscape, completa un percorso sull’architettura delle metropoli internazionali, iniziato qualche anno fa e i cui risultati sono di rara efficacia dal punto di vista della tecnica e della rappresentazione.

Il paesaggio urbano

La mostra, a cura di Angelo Crespi, presenta un percorso espositivo dedicato al paesaggio urbano contemporaneo: le grandi Metropoli Internazionali di New York e Midtown Manhattan sono rappresentate pittoricamente dall’artista, attraverso la ricerca del colore e della luce.

Sannino sperimenta il supporto in foglio di alluminio, dove il colore viene prima posto sulla superficie e successivamente rimosso, per trasformarsi da pigmento in velatura di colore. La brillantezza metallica, i tratti velocissimi che compongono strade, edifici e ponti sono solo una trasposizione di materia che non corrisponde alla realtà. La gestualità dell’artista rappresenta i luoghi di spaesamento, ma anche di creazione, in cui la città diventa il gioco creativo della vita urbana.

Antonio Sannino (Napoli, 1959), vive e lavora fra Napoli e Roma

 Diplomato nella sua città, si trasferisce in Inghilterra dove incontra alcuni importanti artisti britannici che gli permetteranno di migliorare il suo stile prevalentemente paesaggistico. Tornato in Italia, continua la sua carriera con una serie di mostre personali e partecipazioni a prestigiosi concorsi. Le sue opere sono esposte nelle gallerie di tutto il mondo e da anni è amato da collezionisti e appassionati d’arte.

 

Antonio Sannino Shining_Urban (No) Landscape

a cura di Angelo Crespi

25 ottobre – 18 novembre 2018

Opening: 24 ottobre 2018, ore 18.30

Orario: martedì – domenica, ore 10.00-20.00 (chiuso il lunedì)

Ingresso libero

Fondazione Stelline, c.so Magenta 61, Milano

Info: fondazione@stelline.it | www.stelline.it


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .