The Walking Dead perde la sua star Andrew Lincoln ha detto basta

Lascerà la serie dopo 9 stagioni, il pubblico dovrà abituarsi a non vedere più Rick

Walking deadNove stagioni di zombie sono tante per chiunque, figuriamoci se ci hai dovuto combattere tutto il tempo. Così Andrew Lincoln, l’amatissimo Rick Grimes, volto e anima della serie The Walking Dead , ha detto basta. Nella giornata di ieri, secondo quanto riportato da Collider, pare che abbia informato la produzione della serie che la prossima stagione, la nona, sarà la sua ultima. Una notizia che sconvolgerà di certo tutti i fans, molto legati al proprio eroe. Una svolta che complica molto il proseguo di The Walking Dead, perchè rimpiazzare Andrew non è impossibile, ma rimpiazzare Rick, sembra un’impresa molto ardua.

Fin dal primo episodio è stato il protagonista

Ci siamo risvegliati in ospedale con lui, abbiamo scoperto con lui il mondo apocalittico abitato da zombie. Abbiamo conosciuto la sua famiglia, miracolosamente sopravvissuta. Per 8 stagioni abbiamo tifato e combattuto al suo fianco. Ora uscirà di scena. Come? Questo è tutto da decidere ma pare che al momento la sua decisione sia definitiva.

Gli autori sono già all’opera per capire come agire sulla storia, in qualsiasi modo si risolva la questione. Mentre il netwrok AMC avrebbe offerto alla co-star Norman Reedus (Daryl Dixon) un aumento di stipendio, portandolo a oltre 20 milioni di dollari. Che questa decisione abbia spazientito Lincoln? Oppure questa mossa il network ha potuto permettersela proprio grazie all’addio di Lincoln?

In ogni caso è un fuggi fuggi generale nella serie, e non più dagli zombie. Gli ascolti della ottava stagione sono stati i più bassi di sempre (7.8 milioni, certo non bruscolini). Forse anche a causa della discutibile scelta riguardo Chandler Riggs (interprete di Carl, il figlio di Rick), eliminato dalla serie all’inizio della scorsa stagione. O anche la scelta contrattuale riservata a Lauren Cohan (Maggie Greene), con un contratto ribassato e la presenza confermata in soli 6 episodi per la nuova stagione.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .