David Beckham torna in campo

La moda lo nomina Ambassadorial President del British Fashion Council

David Beckham Non dura molto il ritiro a vita privata di David Beckham. Dopo aver congedato il mondo del calcio nel 2013, ora è pronto a lavorare in un nuovo campo. Infatti da ormai qualche giorno è stato nominato Ambassadorial President dal British Fashion Council (BFC).

Una nuova esperienza per David Beckham

Un ruolo diverso per l’ex calciatore britannico. Il nuovo mandato durerà due anni e l’obbiettivo principale sarà quello di aiutare il BFC a creare nuove collaborazioni con aziende situate soprattutto nell’Est Europa e negli Stati Uniti. Una posizione istituita ad hoc per Beckham. Infatti dopo la Brexit, l’organizzazione inglese aveva bisogno di un’icona mondiale che potesse dar luce alle sue nuove proposte. E chi meglio di lui poteva ricoprire questo incarico. Infatti per il primo anno troveremo Beckham impegnato nel visitare svariati istituti di moda in tutto il Regno Unito per favorire la loro visibilità. Inoltre l’ex centrocampista si occuperà di organizzare eventi in Asia e America, con lo scopo di portare la fattura inglese a livello globale.

E le parole di Beckham sottolineano il suo entusiasmo per questo nuovo progetto “Sono sempre stato appassionato dello stile, della moda e dell’artigianato britannici e questo incarico mi dà la possibilità di entrare a far parte di un settore che amo».

Educazione come secondo obbiettivo

Oltre a creare nuove partnership, Beckham supporterà il BFC nella sua missione formativa. Infatti cercherà di stimolare giovani designer a realizzare i propri progetti e si impegnerà ad accompagnarli nelle loro ambizioni globali. Un esempio che aiuterà sicuramente molti ragazzi a essere sempre più determinati e ad affrontare il mondo lavorativo con i giusti stimoli. «È sempre importante, quando sei nella posizione in cui mi trovo io, a coinvolgere i talenti emergenti. Credo sia fondamentale promuovere questo pilastro e, possibilmente, ispirare anche i bambini, che normalmente non considerano la moda come un’industria per loro» aggiunge Beckham nel giorno della sua proclamazione.

La moda: un mondo già conosciuto per l’ex calciatore

Sebbene questa sia un’esperienza nuova per Beckham, non lo è però il mondo del fashion. Infatti il marito dell’ex Spice Girl, ha già una sua linea personale di abbigliamento maschile chiamata Kent & Curwen. Inoltre recentemente ha anche lanciato House 99, una collezione grooming di prodotti per il viso, il corpo e i capelli.

Come commenta la neo-eletta presidente Stephanie Phair “Siamo entusiasti di dare il benvenuto a David Beckham nel British Fashion Council e non vediamo l’ora di vedere i risultati”. Quindi presto potremo dire se Beckham diventerà un’icona internazionale anche nel mondo della moda.

 

 


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .