Bodio Lomnago conferisce il premio Pintadera del Pizzo di Bodio

La Pintadera del Pizzo di Bodio per far accrescere il paese

Domenica 13 maggio è stato assegnato il premio “Pintadera del Pizzo di Bodio”, istituito dal comune di Bodio Lomnago.

La Pintadera del Pizzo di Bodio

Nel 1999 il comune di Bodio Lomnago ha conferito il premio “Pintadera del Pizzo di Bodio“, a tutti i cittadini, enti ed imprese che meglio hanno contribuito a far conoscere ed accrescere il paese di Bodio Lomnago.

Il titolo del premio è dedicato alla Pintadera, un timbro in terracotta databile intorno al IV millennio a.C. Essa è a forma conica ed è caratterizzata da una decorazione a spirale incisa sulla base. La spirale ha da sempre rivestito molteplici significati simbolici a seconda delle interpretazioni delle varie popolazioni. Per i Celti era rappresentazione di fiamme, fuoco ed anche del movimento delle acque come simbolo di fertilità e dinamicità; per le popolazioni balcaniche, invece, era simbolo di grandi “forze generative”. La Pintadera di Bodio è conservata presso i Musei Civici di Varese .

La Pintadera del Pizzo di Bodio è stata scelta per la sua grande valenza storica e per il simbolismo ad esso associata; aspetti questi che possono degnamente rappresentare l’operato dei cittadini a cui è stata conferita. Domenica 13 maggio, durante una cerimonia pubblica, il sindaco Eleonora Paolelli ha premiato: Ottavio Zanoletti, Heinrich Ries, Massimiliano Scolaro e lo Chef Alessandro Garzillo. 

L’allievo del grande Gualtiero Marchesi è stato premiato per “essersi distinto con la sua cucina stellata portando il nome del paese nel mondo della gastronomia, facendo di Bodio Lomnago capitale dell’alta cucina“.

La storia dello chef è ricca di colpi di scena; dopo non aver ricevuto il conferimento della stella Michelin, per la chiusura del suo ristorante di Ternate, per lo Chef Garzillo c’è la svolta. Assume la guida de Al Gallione per poi spostarsi a Milano, ricevendo poi il premio “Pintadera”. Questo premio è come se fosse il coronamento dell’amore per la sua Provincia e per la sua terra.

Quindi è anche grazie all’operato di questi vincitori che il paese di Bodio Lomnago è stato portato in alto, contribuendo alla crescita e alla reputazione del territorio.

 

 

 


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .