Linda Eastman Oltre 60 foto donate al V&A Museum da Paul McCartney

Paul McCartney e la sua donazione al Victoria & Albert Museum di Londra

Paul McCartney ha donato oltre 60 foto al museo Victoria & Albert Museum di Londra , in onore della defunta moglie Linda Eastman. Gli scatti saranno esposti nella nuova sezione fotografica del museo, a partire dal 12 ottobre.

La carriera da fotografa prima del grande amore Paul McCartney

Una colleziPaul McCartneyone di foto scattate da Linda Eastman (deceduta nel 1998) sono state donate al V&A Museum, dal marito Paul McCartney. Prima del suo grande amore con il noto beatle , Linda fu una grande fotografa professionista, in grado di immortalare scene di vita quotidiana di grandi stelle della musica.

Durante gli anni sessanta, la donna sperimentò diversi stili fotografici, con vari tipi di fotocamere e di stampa. Riuscì a fotografare star del rock e del pop nei momenti più privati, dietro le quinte, nella vita di tutti i giorni, cercando di catturarne un’immagine “onesta e reale” dei suoi soggetti.

Nel 1966 ebbe la svolta della sua carriera; mentre lavorava come receptionist per la rivista Town and Country, riuscì ad accaparrarsi un pass per un evento promozionale molto esclusivo dei Rolling Stones. Le foto che realizzò furono giudicate molto più belle di quelle del fotografo ufficiale della band e quindi scelte per documentare l’evento.

Il Victoria & Albert Museum è il più importante museo a livello mondiale dedicato alle arti minori ed applicate; inoltre amplierà ulteriormente lo spazio dedicato alle mostre fotografiche. Non mancano poi sezioni dedicate alla pittura, alla scultura e all’architettura.

Il curatore della mostra fotografica, Martin Barnes, ha aiutato lo stesso Paul McCartney per la scelta delle foto da esporre al pubblico. “In qualche modo cercavo di non pensare ai legami familiari, ma solo al suo lavoro. Credo che abbia avuto un grande occhio nel catturare questi momenti così sinceri” – così ha commentato Barnes. Barnes ha inoltre ringraziato Paul per la sua generosità: “Il nostro più grande ringraziamento va a Sir Paul McCartney e alla sua famiglia per questo regalo incredibilmente generoso.”

 

 

 

 

 

 


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .