Il 68 milanese

A Passato e Presente

68 milaneseIl 68 milanese comincia qualche settimana prima, il 17 novembre 1967, con l’occupazione dell’Università Cattolica. Per quanto tutto si concluda in pochi minuti con lo sgombero immediato dei giovani occupanti, l’iniziativa inaugura di fatto il 68 milanese che prosegue nei mesi successivi con altre occupazioni: dalla Statale agli storici licei milanesi Parini e Berchet.

Un clima che Paolo Mieli ricostruisce con il professor Alberto Martinelli a Passato e Presente , il programma di Rai Cultura in onda oggi 1 maggio alle 13.15 su Rai3 e alle 20.30 su Rai Storia.

Le uova del Teatro alla Scala

Nei primi mesi dell’anno il clima di scontro nelle scuole e nelle piazze si amplia e diventa sempre più acceso. Gli studenti non si limitano a protestare contro ritardi e carenze del sistema scolastico ma avanzano richieste di trasformazione radicale sul piano politico, sociale e culturale. Tra i momenti più significativi del 68 milanese l’occupazione della Triennale il 30 maggio e su un piano più spettacolare, la contestazione con lancio di uova sugli invitati alla serata inaugurale della Scala il 7 dicembre.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .