Billie Holiday ed Ella Fitzgerald nella Giornata internazionale del Jazz

Le regine ospiti a Ghiaccio Bollente

Billie Holiday

Nel giorno in cui si festeggia la Giornata internazionale del Jazz, Rai Cultura dedica un doppio appuntamento a due grandi interpreti del genere, in onda oggi in seconda serata: Billie Holiday e Ella Fitzgerald. Si parte alle 23.35 con il documentarioBillie Holiday A sensation ”, che ripercorre la vita e la carriera di Lady Day. La sua breve vita è stata segnata da alcool e droga, relazioni burrascose e problemi finanziari. Per questo di lei si è parlato come di una donna fragile, vittima di se stessa e degli uomini di cui si circondava.

In anni recenti però, sono emerse molte incisioni inedite e vicende biografiche che offrono un quadro meno stereotipato. La regista Katja Duregger le ha raccolte nel documentario fornendo un ritratto che restituisce verità alla biografia di Billie Holiday, una delle grandi icone Jazz di tutti i tempi, irriverente verso le convenzioni e con una potenza emotiva accresciuta dalle sofferenze della vita.

Pure Love The Voice of Ella Fitzgerald

A seguire alle 24.25, dopo Billie Holiday l’altra regina con il documentario “ Pure Love The Voice of Ella Fitzgerald ” che ricorda la “ First Lady of Song “. Il debutto a diciassette anni, venticinque milioni di dischi venduti e una serie di compositori a sua disposizione, da Gershwin a Porter, da Berlin a Ellington. La sua voce era inimitabile, le sgorgava dalla gola come acqua cristallina dalla sorgente, in maniera naturale, senza sforzo, senza prepotenza.

Un dono di cui a volte sembrava inconsapevole. La Fitzgerald non aveva il sex appeal di Peggy Lee, l’esuberanza di Dinah Washington, il tormento di Billie Holiday : la sua forza era nella purezza del tono, nella dizione impeccabile, nel fraseggio, nell’intonazione, nella straordinaria abilità d’improvvisare e, più avanti nella carriera (dal 1945 con Flying Home), in quello scat formidabile, inimitabile, inarrivabile che le permetteva di dialogare con l’orchestra attraverso la voce.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .