Fuori Binario in Piemonte

Il treno piemontese

Fuori Binario Un viaggio per esplorare l’anima dei territori, cogliere lo spirito del tempo e ritrovare l’antico senso delle cose nei luoghi e nelle persone che le abitano. Riprendendo la tradizione del “Viaggio in Italia”, la serie Fuori binario di Federico Lodoli e Marco Melega che Rai Cultura propone da questa sera alle 21.15 su Rai5. Per ripercorrere il Paese servendosi esclusivamente delle linee ferroviarie secondarie per mostrare le possibilità che il viaggio su rotaia offre ad un viaggiatore intenzionato a conoscere l’Italia, tra paesaggi incontaminati, pievi, piccoli paesi ricchi di arte, storia, tradizioni, ma anche i suoi abitanti e le loro storie.

In Piemonte

La prima puntata di Fuori Binario viaggia in Piemonte. E andando dalle Langhe alle risaie vercellesi, spingendosi fino alle valli de Tortonese ci si può imbattere facilmente in eretici gioviali, partigiani innamorati della letteratura americana, violinisti dal genio profetico, illusionisti trascendentali e irregolari di varia natura. Ogni puntata mostra le bellezze naturali del paesaggio italiano, con i suoi antichi borghi, gli eremi, gli angoli più nascosti, ma anche le botteghe, le case, le taverne e le osterie che esprimono la cultura gastronomica di quel territorio, costituiscono lo scenario di incontri con personaggi locali, unici per mestiere o per pensiero, in grado di esprimere una originale sintesi fra umanità e territorio.

Un modo diverso di viaggiare perché costringe ad occuparsi degli altri, a fare domande, a seguire sentieri fuori mano, affidandosi anche alla casualità degli incontri.

Fuori binario è un programma che permette di capire la differenza fra turista e viaggiatore, dove il vero obiettivo è quello di conoscere la vita degli altri, scoprire il senso di un territorio senza accorgersene e, in sostanza, di farsi dei nuovi amici.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .