Rai Movie Lunedì Western

Dedicato al cinema di Sam Peckinpah

Da questa sera alle 21.10, il lunedì western Rai Movie di Rai Movie è dedicato al cinema di Sam Peckinpah. Autore molto discusso, Peckinpah ha reinventato il western americano, assorbendo e rilanciando la lezione postmoderna dei film di Sergio Leone e affermandosi come il regista più significativo del genere cinematografico americano per eccellenza: il suo cinema racconta il crepuscolo degli eroi senza però offuscarne la leggenda e, anzi, consolidandola grazie a uno stile iperrealista e violento.

Oggi in prima serata su Rai Movie si comincia con “La ballata di Cable Hogue”, nel quale Jason Robards è un cercatore d’oro che, scoperta una sorgente d’acqua nel deserto, ne fa la base di un’effimera attività imprenditoriale, contribuendo ad avviare quella modernizzazione che travolgerà per sempre il vecchio West.

Il 30 aprile tocca a “Pat Garrett e Billy the Kid”, ultimo western diretto da Peckinpah, che anche qui riflette sulla fine di un’epoca riesaminando le figure storiche del bandito William Bonney e del suo amico e carnefice, lo sceriffo Pat Garrett. Interpretato da James Coburn e da Kris Kristofferson, il film si avvale anche di una rara partecipazione come attore di Bob Dylan, autore anche della colonna sonora.

Doppio appuntamento

Il ciclo di Rai Movie si conclude il 7 maggio con un appuntamento doppio. In prima serata, “Sierra Charriba”, che si svolge durante la guerra civile americana: un maggiore dell’esercito guida un pugno di rinnegati alla caccia di un pericoloso capo indiano. Accanto al protagonista Charlton Heston, il cast del film include Richard Harris, Senta Berger e, in un ruolo minore, James Coburn. In seconda serata, si chiude con il raroLa morte cavalca a Rio Bravo”, primo lungometraggio di Peckinpah: tre antieroi dal passato torbido che prefigurano gran parte dei temi centrali nella filmografia del regista californiano.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .