Giorgio Armani con Acquerello

Presentata la nuova collezione primavera-estate 2018

Giorgio ArmaniGiorgio Armani non sbaglia un colpo! Anche quest’anno la sua collezione è sulla bocca di tutti. Presentata in anteprima nei suoi atelier di Milano e Parigi, non lascia spazio a critiche. Battezzata “Acquerello” non a caso, la nuova linea è ricca di dettagli nuovi e leggeri, con colori vivaci in tema con l’inizio della primavera.

Giorgio Armani uno stilista con la S maiuscola

Stilista da ormai 40 anni, Armani cerca sempre di coniugare i suoi ideali con le nuove esigenze e con le richieste dei clienti. Attento ai dettagli anche su linee semplici ed essenziali, ne ha sempre una per tutti! A partire dalle celebrità che richiedono abiti da red carpet ai modelli che frequentano la sua maison. Una firma nata nel 1975 e destinata ad essere sempre più amata e richiesta. Come il designer ha dichiarato “Se si vuole progredire ed essere al passo con i tempi bisogna aver il coraggio di rischiare, di prendersi delle responsabilità”.  

La nuova collezione “Acquerello” prende il via

Negli stores e online a partire da aprile la nuova capsule primaverile è già richiestissima. Come dimostra anche il nome, il punto cardine di quest’anno sarà una palette cromatica vibrante. Richiami ai colori acquerello, dal vermiglio al celeste, passando per il verde malachite. Lo stilista infatti “vuole regalare sogni come l’Alta moda sa fare”. Gli abiti sono leggeri come nuvole, con forme svasate e fluide. Di giorno avremo stampe floreali o asimmetriche su abiti corti, di notte i modelli brilleranno grazie a paillettes e cristalli applicati. Linee semplici che attingono al mondo maschile, tagli puliti, ma con richiami gold. I must have della collezione sono la seta, il tulle, non meno importanti l’organza e lo chiffon.

Gli accessori non passano inosservati

Come la moda ci insegna, gli accessori non possono di certo mancare. Décolletées stringate come sneakers, tronchetti di suede e sandali di raso come calzature. In pole position però troviamo i mocassini con il logo in oro satinato sul passante. Le borse, tracolle o pochette che siano, sono rigorosamente geometriche con chiusura centrale in oro e plexi nero e accompagneranno la donna durante la sua giornata. I maxi cappelli di paglia saranno l’elemento che farà la differenza nelle spiagge esotiche e gli orecchini scultura con collane e anelli colorati permetteranno di non passare inosservati.

Non rimane che entrare in un atelier firmato Giorgio Armani e sbizzarrirci con l’Acquerello collection!

 

 


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .