La regina Beyoncé strega tutti al Coachella 2018

La queen B decide di riunire le Destiny’s Child e crea una performance magica

Chi guida il mondo? Beyoncé .  C’è solo una risposta ed è questa. Ed è ufficialmente tornata a stupire tutti i suoi fans più acclamati direttamente al Coachella Valley Music and Arts Festival, il famoso festival che si tiene ogni anno in California.
Beyoncé ha dominato il primo weekend del Coachella, divenendo la prima donna afroamericana ad esibirsi al celebre festival e a fare addirittura da headliner.

Tutto quello che c’è da sapere sul CoachellaBeyonce

La prima edizione del Coachella si è tenuta nel 1979, ma è diventato un’evento mondiale nel 1981 quando ha raggiunto, anche grazie ai social, una popolarità mondiale.

L’evento include vari tipi di musica, come il rock, l’indie, l’hip hop e la musica elettronica.
Il festival dà l’opportunità di conoscere artisti musicali e gruppi che si riuniscono proprio per questa occasione. Oltre ad ospitare eventi musicali, il festival è anche uno showcase per le arti visive, con tutte le sue istallazioni artistiche e le sculture.

Il festival è attesissimo anche da top model, influencer di tutto il mondo che proprio al Coachella trovano le nuove tendenze per l’estate. E’ una vera e propria passerella a cielo aperto.
Inoltre è uno dei festival di maggior profitto negli Stati Uniti, infatti nel 2017, il Coachella ha battuto il record di ricavi con 114 milioni di dollari. Quest’anno i pass hanno registrato sold out non appena messi in vendita a Gennaio.

Molti gli artisti che parteciperanno quest’anno quali: la nostra Beyoncé, Eminem e The Weekend.

 

La performance di Beyonce e la reunion con le Destiny’s child

Beyoncé doveva esibirsi lo scorso anno, ma a causa della su gravidanza ha dovuto rimandare al prossimo anno. Per tale motivo, l’anno scorso si fece avanti al suo posto Lady Gaga. 

” Coachella, sei pronto? ” e il ” Beychella ” (chiamato così dai fan) è partito alla grande acclamata da tutta la folla che aspettava solo lei.

Uno spettacolo mozzafiato, curato in ogni minimo dettaglio che difficilmente potrà essere superato da un’altro artista.

Beyonce

La cantante ha aperto la serata cantando ” Crazy in love ” e ” Lift Every Voice and Sing ” , un inno nazionale degli afroamericani. Ha poi cantato diverse canzoni del suo album “Lemonade” quali ” Run te world “, ” Dejà vu ” insieme al compagno Jay-Z, ” Single Ladies ” e molte altre.

E solo questa poteva essere l’occasione migliore per proporre una reunion con le compagne delle Destiny’s Child. Beyoncé insieme a Kelly Rowland e Michelle William avevano iniziato insieme nel 1997 per poi sciogliere il gruppo nel 2006. Ma in realtà non si è mai sciolto, sono per questa occasione più grintose che mai.

Beyoncé tornerà sul palco il 21 aprile per l’ultimo weekend del Coachella, e in tour in Italia insieme a Jay-Z il 6 luglio a Milano e l’8 luglio a Roma. Che aspettate a comprare i biglietti?


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .