La classifica settimanale dei libri più venduti 15 aprile

Gimenez e Cavalli-Favilli sempre al top, new entry per Casciani e tra le novità arriva un nuovo De Cataldo

La classifica settimanale10 in classifica – Iris Ferrari Una di voi (Mondadori Electa, 14.90€, 140 pagine)

La giovanissima youtuber quindicenne è ancora in  classifica  e in questo libro semplicemente racconta di sé, cosa fa, qual è la sua giornata e il rapporto con i nonni (scomparsi l’anno scorso), insomma racconta la normale vita di un’adolescente, che però a differenza dei suoi coetanei ha tantissimi fan e followers sui suoi canali social ed anche un ottimo rapporto con la videocamera.

9 in classifica – Susanna Casciani Sempre d’amore si tratta (Mondadori, 16€, 163 pagine)

La piccola Livia ha doni speciali, come quello di avere un nobile animo e una capacità di scrittura notevole, lei cresce e intanto si fa donna, ma la malattia di sua madre la ferma a terra impedendole di spiccare il volo, non si rassegnerà ma anzi sarà in grado di passare all’età adulta in cui l’amore è sempre la cosa più forte.

8 in classifica – Stephen King Richard Chizmar La scatola dei bottoni di Gwendy (Sperling & Kupfer, 18€, 240 pagine)

Resta ancora tra i libri che piacciono di più, questo nuovo lavoro scritto a quattro mani dal maestro dell’horror Stephen King in coppia col suo collega scrittore Chizmaer, ci fa ritornare a Castle Rock, dove Gwendy, che ha solo dodici anni, è vittima di un bullo della sua scuola, ma all’improvviso sarà un misterioso uomo nero a regalarle qualcosa che le potrebbe essere utile per non essere più lei la vittima.

7 in classifica – Daria Bignardi Storia della mia ansia (Mondadori, 19€, 192 pagine)

È un romanzo con tanti spunti autobiografici per la giornalista conduttrice radio e tv, in cui la protagonista ha una madre distrutta dall’ansia, ansia della quale anche lei stessa si scopre vittima. Ha una famiglia, figli e marito amatissimi, intanto alcune conflittualità riescono a far emergere e a mettere in discussione alcuni equilibri, mentre alcune novità impreviste e inattese riescono a trasformare il clima di ansia.

6 in classifica – Francesca Cavallo Elena Favilli Storie della buonanotte per bambine ribelli (Mondadori, 19€, 224 pagine)

Dopo l’exploit del secondo volume, rientra ancora tra i libri più venduti il primo volume, il fortunatissimo libro della coppia Cavallo-Favilli, Storie della buonanotte per bambine ribelli, Libro d’Oro del 2017, il più venduto dell’anno, con quasi mezzo milione di copie comprate, pubblicato in 39 Paesi, progetto nato dal crowdfunding nel 2016.

5 in classifica – Franco Berrino Daniel Lumera David Mariani Ventuno giorni per rinascere. Il percorso che ringiovanisce corpo e mente (Mondadori, 20€, 358 pagine)

I tre autori rientrano in classifica, sono  esperti e professionisti molto noti  per i rispettivi ambiti e hanno messo insieme le loro esperienze e conoscenze per realizzare un testo che dia indicazioni per una vita salutare e alla portata di tutti. Franco Berrino è un medico ed esperto di alimentazione, Daniel Lumera è un esperto internazionale nel campo della pratica della meditazione, David Mariani è un allenatore specializzato in riattivazione fisica.

4 in classifica – Gianrico Carofiglio Jacopo Rosatelli Con i piedi nel fango. Conversazioni su politica e verità (Ega Edizioni Gruppo Abele, 11, 112 pagine)

È l’agile conversazione politica dei due autori che riflettono sul dovere morale e sull’etica di dover gestire la “cosa pubblica”, del doversi sporcare la mani, dei valori e del senso più coerente della politica tout court, nonostante il fango, con cui rapportarsi e fare i conti.

3 in classifica – Papa Francesco, intervista di Thomas Leoncini Dio è giovane (Piemme, 15€, 122 pagine)

È molto sentito e fortissimo il bisogno di una guida e di un ponte che ci sostenga nel nostro cammino e nel nostro personale percorso generazionale, proprio ai giovani della società di oggi sono rivolti i pensieri di Papa Bergoglio, che in questi dialoghi si produce con spunti di tenerezza ed equilibrio.

2 in classifica – Francesca Cavallo Elena Favilli Storie della buonanotte per bambine ribelli 2 (Mondadori, 19€, 224 pagine)

Opera seconda, dopo il clamoroso successo del primo volume delle due autrici, che è ancora tra i libri più venduti in Italia. Ora ci  sono 100 nuove biografie di donne straordinarie con altrettante illustrazioni di illustratrici di tutto il mondo. «Alle bambine ribelli di tutto il mondo: voi siete la promessa, voi siete la forza, non fate mai un passo indietro, e tutti ne faranno uno avanti!».

1 in classifica – Alicia Giménez-Bartlett Mio caro serial killer (Sellerio, 15€, 471 pagine)

L’autrice spagnola resta   in vetta  alla classifica con il suo nuovo romanzo e fa centro con un personaggio femminile che unisce carattere e dolcezza: siamo a Barcellona, il nuovo caso non lascia indifferente la detective Petra Delicado, sembra un femminicidio e alcuni indizi lasciano filtrare informazioni importanti, ma all’ispettrice servirà la solita dose di empatia e anche di durezza mentale.

 

7 titoli a caccia di classifica: rivelazioni e novità fresche di stampa

Giancarlo De Cataldo L’agente del caos (Einaudi, 19e, 320 pagine): un autore romano scrive un libro sulla vita dell’agente Jay Dark, che inondò di droga negli anni Sessanta e Settanta i movimenti rivoluzionari di quel periodo. Lo scrittore viene contattato da un avvocato americano, che si propone di raccontargli la vera storia di questo agente disturbatore, e si aprirà uno scenario spettacolare, uno spaccato della società di quel periodo tra servizi segreti deviati e trafficanti, con la rivelazione che quegli anni non erano soltanto  sesso droga e rock and roll.

Francesco Recami La clinica Riposo & pace. Commedia nera n. 2 (Sellerio, 14e, 207 pagine): la clinica si trova in una località piacevole e tranquilla, mentre meno sereno e pacifico è il clima all’interno, e Alfio, arzillo vecchietto comincia a indagare su sparizioni strane, farmaci e sedativi, il finale dolce amaro di questa parodia è tutto da leggere fino all’ultima pagina.

Nadia Busato Non sarò mai la brava moglie di nessuno (SEM Società Editrice Milanese, 16e, 255 pagine): siamo nel 1947, dalla terrazza dell’Empire State Building una giovane donna si lancia nel vuoto. Evelyn, questo il suo nome, ha una storia misteriosa e affascinante, la sua foto sarà tra le più potenti mai edita dalla testata Life Magazine, e l’autrice indaga su una rete di personaggi e sulla società di quell’epoca.

Bruce Dickinson A cosa serve questo pulsante? (HarperCollins Italia, 19.50e, 429 pagine): volevo diventare un batterista… così Bruce Dickinson, mitico leader della band Iron Maiden, inizia un racconto potente ed evocativo, coinvolge con la storia della sua carriera di musicista ma – poliedrico personaggio – anche dei suoi ruoli professionali quali pilota di linea di compagnie aeree, imprenditore, speaker motivazionale, deejay radiofonico, schermidore, produttore di birra, un libro imperdibile per amanti di biografie di personalità incredibili e di leggende del rock.

Amedeo Preziosi Sopravvivere alla scuola (Mondadori Electa, 15e): youtuber specializzato in parodie, qui propone una serie di consigli utili su come uscire sani e salvi dalle interrogazioni, come evitare i compagni bulli e molesti, come piacere ai professori, in una serie di linee guide dissacranti e divertenti

Mark Lowery L’oceano quando non ci sei (DeA Planeta, 15€, 256 pagine): un romanzo di formazione che commuove e diverte, è la storia di due fratelli durante l’estate che cambierà loro la vita («Una storia che vi farà piangere e ridere nello stesso modo», The Sunday Times).

Stefano Semeraro Il codice Federer (Pendragon, 18€, 333 pagine): la storia sportiva e agonistica, condita da diversi aneddoti, della carriera del grande tennista, il Genio di Basilea, ormai diventato leggenda, con venti tornei vinti del Grande Slam, con statistiche curate dall’esperto Luca Mariantoni.

 


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .