Cristina Comencini a Save the Date

La regista commenta gli appuntamenti della settimana culturale

Cristina Comencini Di Turner mi colpiscono i paesaggi, delineati con precisione e luce straordinaria. Mano a mano che dipinge tutto diventa evanescente e la luce sembra far scomparire i contorni”. Così la regista Cristina Comencini racconta la mostraTurner. Opere dalla Tate”, curata da David Blayney Brown, fino al 26 agosto a Roma al Chiostro del Bramante. E’ uno degli appuntamenti che la regista commenta a Save The Date , il programma di Rai Cultura in oggi 14 aprile alle 15.45 su Rai5. Sempre per l’arte, obiettivo su “L’Eterno e il Tempo tra Michelangelo e Caravaggio” fino al 17 giugno ai Musei di San Domenico di Forlì.

Per il teatro di prosa, “Circus Don Chisciotte” – diretto da Ruggero Cappuccio che ne è anche interprete con Giovani Esposito – narra la storia di Cervantes nella Napoli odierna. Fino al 19 aprile al Comunale di Bologna, inoltre, è in scena l’opera Simon Boccanegra di Verdi. A Save The Date , il direttore d’orchestra Andriy Yurkevych e il baritono Dario Solari. Cristina Comencini , che ha diretto Traviata al Maggio Fiorentino nel 2000, racconta: “L’esigenza è quella di conciliare il nuovo con la tradizione alla quale il pubblico tiene enormemente”.

E la danza contemporanea

Per la danza contemporanea, “Questo lavoro sull’arancia” del coreografo Marco Chenevier, e Residenze PimOff con lo spettacolo Total Eclipse, il 19 e 20 aprile a Milano. In/Finito, invece, è il nuovo progetto di danza e fotografia di Aterballetto, nell’ambito di Fotografia Europea (fino al 17 giugno a Reggio Emilia). Parlano il Direttore Walter Guadagnini, il fotografo Toni Thorimbert, i due coreografi Damiano Artale e Saul Daniele Ardillo e la ballerina Ivana Mastroviti. “Rispetto a quando c’era la pellicolaspiega la Cristina Comencini – la fotografia oggi consente di realizzare installazioni più moderne e interessanti”. In chiusura, Cristina Comencini presenta il suo libro “Da soli”.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .