Ascolti tv domenica 8 aprile Che Tempo che Fa vince sulle ire di Massimo Giletti

Il programma di Fabio Fazio conquista la serata, ma Giletti denuncia

Ascolti tvChe Tempo che Fa vince la serata degli ascolti tv , come peraltro gli succede da qualche domenica a questa parte, ma sulla sponda La7, a Non è l’Arena, Massimo Giletti si abbandona ad uno sfogo che la dice lunga sulla sua tensione non ancora del tutto digerita per il trattamento ricevuto in casa Rai. Nel corso di una telefonata in diretta da parte dell’ex parlamentare Italo Bocchino, Massimo Giletti non ce la fa e si abbandona al suo sfogo. Uno dei temi della puntata di ieri sera di Non è l’Arena riguardava i vitalizi, e quando Italo Bocchino si è rifatto al cachet di Massimo Giletti di quando lavorava nella televisione di Stato, il conduttore di La7 ha aperto le paratie e si è difeso accusando.

Ma accusando cosa e chi ?

Di fatto si è riferito a Fabio Fazio e alla sua nuova casa di produzione, L’Officina, nata dalla fusione di se stesso e di Magnolia. La nuova società, infatti, produce in Rai da quest’anno il suo talk show Che Tempo che Fa. Facendo uno storytelling societario, come si usa dire in questo periodo, Magnolia in questo momento fa parte del gruppo Zodiak che a sua volta si è fuso con il gruppo francese Banijay Group, che a sua volta ha una presenza societaria di Vivendi, la quale ha una quota di rilievo in Mediaset. Sia ben chiaro nulla di illegale poiché questa fusione tra Fabio Fazio e Magnolia sdogana anche in Italia un modello tipico del mercato televisivo francese ed europeo. Però la denuncia fatta ieri da Massimo Giletti la dice lunga sullo status quo della televisione di Stato. Anche perché Fabio Fazio percepisce un cachet da conduttore e uno da produttore.

Tornando agli ascolti tv della serata di ieri dopo Rai1 con Che Tempo che Fa, si colloca Canale 5 con il suo Furore. In terza posizione, chiude la classifica delle reti che salgono sul podio, Italia 1 con Le Iene.

 

Ascolti tv domenica  8 aprile prima serata

 

Rai1  Che Tempo che Fa  4.321.000  telespettatori   16,7% share

Rai2   N.C.I.S.   1.939.000 telespettatori    7,3% share  –  Instinct  1.397.000 telespettatori    5,7% share 

Rai3   Sono Innocente  666.000 telespettatori  2,8% share

Rete4   The Bourne Identity   974.000 telespettatori   4,2% share

Canale 5   Furore   2.392.000  telespettatori   10,1% share

Italia 1   Le Iene Show  2.083.000 telespettatori   11,1% share

La7  Non è l’Arena   1.319.000 telespettatori   6,6% share  

Tv8   Gran Premio di Formula 1   2.066.000 telespettatori   8,4% share

Nove   Little Big Italy  406.000 telespettatori    1,5% share


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .