Le Vibrazioni a Quelli che il Calcio

La loro ultima hit Così sbagliato

Quelli che il CalcioTorna domenica 8 aprile alle 13.45 su Rai2 l’appuntamento settimanale con Quelli che il Calcio , condotto da Luca Bizzarri, Paolo Kessisoglu e Mia Ceran. Il grande rock italiano è protagonista questa domenica con Le Vibrazioni e il brano “ Così sbagliato ”: ancora in vetta alle classifiche radiofoniche dopo la partecipazione alla 68° edizione del Festival di Sanremo, il pezzo è estratto dall’album “V”, uscito il 9 febbraio, e da venerdì 6 aprile è tornato in radio in una special edition realizzata con Skin.

Dario Vergassola, Diego Abatantuono, Ciccio Graziani, Eleonora Pedron e Francesca Brienza commentano le partite della serie A al grande tavolo di Quelli che il Calcio con l’arbitro degli arbitri Paolo Casarin, il Campione del Mondo Fulvio Collovati e il guru dei motori Giorgio Terruzzi. Federico Russo e i Calciatori Brutti accolgono nel “pub” di Corso Sempione la medaglia d’oro di ciclismo su strada Dino Zandegù, l’ex portiere Sasà Soviero alias Il Gran Visir degli Sbrocchi, il CT della nazionale di ciclismo elite maschile Davide Cassani e la giovane attrice Virginia Robatto.

Gli sketch di Ubaldo Pantani

 In studio Emanuele Dotto presidia come ogni domenica di Quelli che il Calcio la postazione tecnica mentre Melissa Greta Marchetto è pronta a intercettare i “sussurri dal web” raccontando le notizie più divertenti e curiose della rete. Immancabili le incursioni comiche di Ubaldo Pantani, che questa domenica veste i panni di Massimiliano Allegri e Paolo Del Debbio, insieme agli esilaranti sketch di Toni Bonji e Antonio Ornano, con un nuovo promettente personaggio: Folco Maria Brandauer.

Mimmo Magistroni e Totò Schillaci sono in diretta da Gremiasco (AL) per riproporre i migliori gol della Serie A con le giovani promesse del calcio italiano, i “pulcini”, mentre Francesco Mandelli è in collegamento dall’ospedale di Crotone, ormai simbolo della lotta per la salvezza della sfortunata squadra cittadina.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .