Ascolti tv giovedì 29 marzo Don Matteo non molla la sua posizione

È suo il giovedì sera, del parroco più famoso d’Italia

Ascolti tv Diventa facile affermare che nel periodo pasquale ci si avvicina di più alla religione e quindi le proposte televisive condite di sacralità cristiana hanno la meglio su tutte le altre. Ma Don Matteo, il parroco più famoso della penisola, vince da sempre il proprio confronto televisivo degli ascolti tv . Ma al di là dell’abito talare, i sermoni che Terence Hill ricorda nella fiction o la location religiosa Don Matteo rimane un prodotto, quello di Rai1, che molto lo accomuna al Commissario Montalbano.

Non è una boutade. Eliminando tutte le componenti religiose legate a Don Matteo ci si trova d’innanzi ad un poliziesco vero e proprio che tanto lo accomuna al celebre Commissario di Camilleri. Entrambe le fiction si svolgono nella provincia italiana, quella provincia nella quale si conoscono tutti e nella quale tutti hanno un ruolo ben preciso. La genialità di vestire il Commissario Don Matteo con gli abiti talari e trasmetterlo sulla rete canonica della televisione di Stato ne ha determinato quel successo che perdura oramai da decenni televisivi. Gli ascolti tv lo confermano e lo confermeranno negli anni a seguire.

Dietro Don Matteo e Rai1, The Voice Of Italy di Rai2 segue nella classifica degli ascolti tv di serata anticipando, in terza posizione, il film di Canale 5 Forever Young.   

Ascolti tv giovedì  29 marzo prima serata

 

Rai1   Don Matteo   6.110.000  telespettatori   25,0% share

Rai2   The Voice Of Italy  2.329.000 telespettatori    10,2% share

Rai3   Fury  1.206.000 telespettatori   5,2% share

Rete4   Quinta Colonna  870.000 telespettatori   4,5%share

Canale 5  Forever Young   1.871.000 telespettatori   8,2%share

Italia 1   Fast & Furious 5  1.591.000 telespettatori   7,3% share

La7  Piazza Pulita  1.079.000 telespettatori   5,8%share  

Tv8  Il mio grosso grasso matrimonio greco  360.000 telespettatori   1,5%share

Nove  The Contract  304.000 telespettatori    1,3% share


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .