Laura Pausini da cantante internazionale a hostess per un giorno

Laura Pausini promuove in volo il suo nuovo album “Fatti sentire”

Laura Pausini È tornata! Laura Pausini finalmente il 16 marzo ha presentato il suo nuovo album “Fatti sentire”, uscito proprio nel 25°anno di carriera dell’artista.
Una come lei non ci ha pensato neanche un attimo e ha sbalordito i fan con una presentazione originale divenendo per una giornata hostess  per Alitalia.

“Buongiorno, è AliLaura che vi parla”, con queste parole Laura Pausini ha salutato gli ospiti in un volo Roma–Milano calandosi nei panni di una esemplare assistente di volo.
Avanti e indietro con il carrellino di ordinanza, servendo snack e bevande agli ospiti, la Pausini ha spiegato le motivazioni che l’hanno spinta ad intitolare un album proprio “Fatti sentire”, un titolo molto importante che come lei spiega è un invito alla gente ad essere coraggiosa, a non frenarsi davanti alle opportunità della vita, è un’esortazione da parte della cantante a far sentire la propria voce. Suggerisce ai suoi fan di non farsi scoraggiare dai giudizi della gente e di non aver mai paura di mostrare le proprie fragilità e la propria anima agli altri.

“Fatti sentire” è composto da ben 14 tracce

si parte con “Non è detto” che parla di possibilità, perché tutto sempre può succedere; “Nuevo”, l’unica canzone in spagnolo dell’album; “La soluzione”, che per Laura Pausini è sempre l’amore; “E.STA.A.TE” che ha in sé un bellissimo gioco di parole; “Frasi a metà”, la più potente dell’album e parla di un’emozione che si è interrotta proprio a metà, con l’amaro in bocca; “Le due finestre”, un appello lanciato per non perdersi; “Fantastico” dedicata ai fan; “No river is wilder”, canzone nata in inglese; “L’ultima cosa che ti devo” dedicata all’attimo in cui ci lasciamo il male alle spalle; “Un progetto di vita in comune”, un progetto di condivisione con la persona che si ama; “Il caso è chiuso”, spiega che quando si chiude una porta poi non la si apre più; “Zona d’ombra” la zona che bisogna sconfiggere; “Francesca” dedicata alla nipote scomparsa per una rara malattia e infine, “Il coraggio di andare”, andare avanti nonostante tutto.

E anche questa volta, siamo sicuri che Laura Pausini saprà far sentire la sua voce, magari proprio nel suo tour che comincerà il 21 luglio al Circo Massimo di Roma.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .