Movie Mag con Miriam Leone

Insieme a Fabio De Luigi e Lucia Ocone

Movie Mag La puntata di Movie Mag di questa sera, in onda su Rai Movie alle 23.25, inizia da “ Metti la nonna in freezer ” la black comedy diretta da Giancarlo Fontana, Giuseppe G. Stasi. La pellicola è incentrata sulle vicende di una giovane restauratrice che “surgela” la nonna per continuare a incassare la sua pensione e finanziare il proprio lavoro. Movie Mag ha intervistato Miriam Leone, Fabio De Luigi e Lucia Ocone che raccontano a Federico Pontiggia: “Avere il talento comico mi ha aiutata, nel corso della carriera, perché in Italia ci sono davvero poche attrici comiche. E per fortuna, visto che ho un mutuo da pagare”.

A seguire su Movie Mag un focus sul ritorno di Lara Croft, l’archeologa più famosa del cinema e dei videogames, con un reboot della saga di Tomb Raider diretto da Roar Uthaug. A vestire i panni di Croft questa volta è Alicia Vikander (che prende il posto di Angelina Jolie, protagonista della serie precedente), affiancata da Dominic West e Walton Goggins. Il magazine di Rai Movie intervista regista e cast del film

Movie Mag porta poi gli spettatori sul set di “Palloncini“, commedia di Laura Chiossone con Anna Foglietta, Lucia Mascino e Paolo Calabresi. Il film racconta la storia di Simona, mamma quarantenne, single e insicura, e della folle festa di compleanno di 8 anni di suo figlio Filippo.

E il notiziario del cinema

Spazio anche a Movie News, il notiziario del cinema in collaborazione con Anica, racconta l’iniziativa “Scelta di classe”, nata per portare il cinema nelle carceri e nelle scuole.

In chiusura di puntata, la consueta playlist: Massimo Wertmuller, interprete di “È arrivata la felicità” – serie in onda su Rai1 e giunta alla seconda stagione – rivela a Movie Mag i tre film che ha amato di più.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .