Ascolti tv martedì 6 marzo Montalbano raccoglie ancora

Nonostante si trattasse di un dejà vù il Commissario regna sovrano

Ascolti tv Montalbano è ritornato sugli schermi di Rai1 ma è ritornato, dopo le ultime novità di Camilleri trasmesse nelle tre settimane appena trascorse, con episodi già trasmessi dalla rete nazionale. Nonostante tutto Montalbano non molla, non molla la conquista della classifica degli ascolti tv dimostrandosi un vero osso duro per coloro che tentano di frapporsi sul suo cammino. Che vincano la serata anche le riproposizioni degli episodi già trasmessi non è più una novità, il Commissario di Vigata lo aveva già fatto.

Tutto questo naturalmente impone una riflessione in merito. Il prodotto Montalbano, riconosciuto oramai a livello mondiale, è confezionato in modo sublime. Oltre alla conferma televisiva attraverso gli ascolti tv , la Sicilia ne ha beneficiato anche attraverso il turismo. La casa del Commissario Montalbano è divenuta meta di tour operator e turisti che giungono da ogni parte d’Italia e non solo. L’amore che Camilleri ha saputo dare al personaggio ha dell’incredibile ed è da ascrivere alla storia della televisione.

Ritornando alla nostra classifica di prima serata, dietro Rai1 e a Montalbano Canale 5 impone il suo American Sniper , seguito dall’eccezionale risultato, quello di La7 con  DiMartedì

Ascolti tv martedì  6 marzo prima serata

 

Rai1   Il Commissario Montalbano 6.031.000 telespettatori   24,8% share

Rai2   Stasera Tutto è Possibile  1.727.000 telespettatori   7,3% share 

Rai3  #cartabianca  1.0343.000 telespettatori   5,6% share

Rete4    Le parole che non ti ho detto  804.000 telespettatori   3,4% share

Canale 5  American Sniper 2.318.000 telespettatori   10,5% share

Italia 1   Harry Potter  e i doni della morte  1.872.000 telespettatori   8,1% share 

La7  DiMartedì   2.170.000 telespettatori  9,1% share

Tv8  The Loft   318.000 telespettatori   1,2% share

Nove  In Hell  383.000 telespettatori    1,5% share


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .