Oscar Non tutti i giurati guardano tutti i film… ma votano lo stesso

Il sito Vulture ha rivelato che in molti, ad esempio, non ritengono Get Out un “film da Oscar”

OscarLa notte degli Oscar è sempre più vicina. Questa domenica 4 marzo, nella notte che ci porterà a Lunedì, scopriremo i vincitori della 90esima edizione. Ognuno di noi si è preparato, ha fatto il proprio toto Oscar , ha la sua lista di preferiti, film, registi, sceneggiatori, attori e costumisti, ci siamo visti tutti i film o quasi, almeno i 9 principali di sicuro, abbiamo preparato tabelle, lanciato comizi, ci siamo appassionati molto più agli Oscar che alle elezioni politiche (forse perchè i film ci rappresentano di più). Non è stato un dovere  ma un vero piacere, perchè diciamolo, la notte degli Oscar, anche se interminabile, ci fa andare a lavorare il lunedì mattina con le occhiaie e il sorriso.

Non tutti la pensano così però

Ad esempio i giurati dell’Academy che decreteranno i vincitori. La giuria è composta da migliaia e migliaia di persone, tutte dentro l’ambiente, tutte con i loro impegni e tutte dotate dei DVD screener dei film candidati, che viene recapitato comodamente a casa (a meno che se li vedono alla prima perchè invitati).  Insomma, la sera possono vedersi i film candidati, senza pagare e senza alzarsi dal divano. Eppure…. non gli va. E’ ben noto che non siano molto interessati a vedere i film della categoria Miglior film straniero. Oddio…una lingua diversa, i sottotitoli! Ma siamo pazzi! O magari si evitano i documentari, i corti, non tutti i film d’animazione, perchè tanto vince sempre Disney o Pixar, che li guardi a fare gli altri? Eppure votano, nonostante da regolamento venga chiaramente espresso di vedere tutti i candidati.

Però almeno i 9 principali, quelli candidati a miglior film, si, giusto? No. Il sito Vulture ha rivelato le dichiarazioni di una new entry nell’organizzazione, una gola profonda, che sconfessa molti suoi colleghi. “Ho parlato in più occasioni con alcuni dei membri storici e hanno detto ‘Quello non era un film da Oscar. Alcuni di loro, onestamente, non lo avevano nemmeno visto e sostenevano questa idea lo stesso“. Di che stanno parlando? Di get Out – Scappa, horror caso dell’anno, con incassi record e candidato in importanti categorie come Film, regia e sceneggiatura originale. Non vincerà in nessuna di queste, d’accordo, ma che ti costa darci un’occhiata?

Un’altra gola profonda al primo voto, ha detto invece “Credo sia un film che non avremmo necessariamente pensato fosse adatto all’Academy un paio di anni fa. Non rientra nelle caratteristiche a cui abitualmente associamo i film da Oscar . Ed è stato distribuito a febbraio, situazione che quasi mai ha funzionato in vista dei premi… E’ davvero provocatorio. Mette in dubbio tutto. E’ brillante“. Eppure è stato subito scartato dai geniacci dei votanti.

Direi quindi che se Get Out era il vostro cavallo di battaglia agli Oscar…bè, cambiate quadrupete.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .