Ascolti tv lunedì 26 febbraio Rai1 vince con La mossa del cavallo

Camilleri sempre da protagonista nella serata del lunedì

Ascolti tv Il lunedì sera televisivo è tutto suo. Tra Il Commissario Montalbano, che ha mietuto ascolti tv , ed il film per la tv di ieri sera dal titolo La mossa del cavallo, Andrea Camilleri monopolizza, quando appare attraverso i suoi scritti, la serata televisiva. I due episodi inediti di Montalbano avevano già annientato la concorrenza delle altre proposte televisive, e ieri sera è toccato ad un film tratto da una storia vera ma riscritta da Camilleri nella terra del Commissario, Vigata.

Anche le ambientazioni usate per il film sono state fedeli a quelle del Commissario, tracciando così televisivamente una linea di continuità tra presente e passato in una narrazione che vedeva come protagonista un Montalbano d’altri tempi. La mossa del cavallo premia ancora una volta, attraverso il risultato degli ascolti tv , il romanzo di Andrea Camilleri. Ma non solamente lui. Premia anche chi crede in Camilleri ed i suoi scritti, capaci di catturare non solo il telespettatore italiano ma quello di tutto il mondo.

Dietro Rai1 la classifica degli ascolti tv della prima serata di ieri vede collocarsi in termini di telespettatori rispettivamente nell’ordine Rete4, con il film Lo chiamavano Trinità, e Italia 1 con l’altro film Point Break. Harakiri per Canale 5.

Ascolti tv lunedì 26 febbraio prima serata

 

Rai1   La mossa del cavallo   7.966.000   telespettatori   32,3% share

Rai2   Elezioni Politiche 2018  484.000  telespettatori    1,7% share  

Rai3    Litigi d’amore  1.155.000  telespettatori   4,3% share

Rete4   Lo chiamavano Trinità  1.880.000 telespettatori   7,4% share

Canale 5   Matrix – 18  1.652.000 telespettatori   7,6% share

Italia 1   Point Break   1.766.000  telespettatori  6,0% share

La7  Speciale Atlantide  385.000  telespettatori   1,7% share 

Tv8  Le verità nascoste  455.000 telespettatori   1,8% share

Nove   Mr Deeds   303.000 telespettatori   1,2% share


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .