Art of Scandinavia

La lunga notte dell’anima

Scandinavia , le terre del nord: talmente a nord da restare fuori dalle mappe della civiltà. L’arte, la letteratura, la filosofia, sono stati a lungo appannaggio del sud, delle terre baciate dal sole, dal caldo, e dalla luce della ragione. Mentre quelli del Nord sono stati territori dell’ombra, dell’eterna notte e dell’oscurità.

Ma è veramente così?

La Scandinavia non è un unico paese, ma tre nazioni confinanti: Danimarca, Svezia e Norvegia, legate dall’origine della lingua e da un comune passato ” vichingo “. Anche l’arte della Scandinavia riflette la storia burrascosa di questi luoghi. La  serie in tre episodi “ Art of Scandinavia ”, che Rai Cultura propone da oggi alle 19.30 su Rai5, ripercorre la storia dell’arte e del design scandinavo. La natura è stata il grande nemico, ma anche la grande fonte di ispirazione, non solo per la pittura e la poesia, ma per il design e l’architettura, ispirate nel tempo da forme irrigidite dal gelo, o dal nero delle fitte foreste.

Forse anche la stessa mentalità scandinava è stata plasmata dalla natura, come un paesaggio lentamente modificato da un ghiacciaio. A dispetto del loro parziale isolamento, i popoli nordeuropei sono riusciti a generare una delle civiltà più straordinarie. L’arte della Scandinavia possiede molte delle caratteristiche del paesaggio scandinavo, così aspro, quasi tagliente, ma limpido.

Apparentemente il nord geografico ha influito anche su alcuni dei suoi tratti fondamentali, morali e psicologici: l’orgoglio temperato dalla coscienza di vivere ai margini, l’inquietudine, la malinconia, la solitudine. Ma mentre su tutto soffiava il vento gelido, i popoli della Scandinavia hanno sviluppato la categorica determinazione a resistere, accada ciò che accada.

Nel primo episodio, lo storico dell’arte Andrew Graham Dixon racconta l’arte della Norvegia. Dai fregi sulle navi vichinghe all’Urlo di Munch e al teatro di Ibsen, qui l’arte ha prodotto straordinarie opere nelle quali si riflettono la psicologia, la natura, la religiosità di un popolo abituato a cercare nel profondo dell’anima le risposte alle inquietudini e alle difficoltà della vita.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .