Art Investigation Munnings & Churchill

Nasce tutto da una fattoria

ChurchillMunnings & Churchill . Charles Henty ha ereditato una fattoria in Francia e una cospicua tassa sulle eredità da pagare: per mantenere operativa la fattoria e salvare il lavoro dei dipendenti è costretto a vendere due dipinti in suo possesso, ma prima deve dimostrarne l’autenticità.

È il caso d’arte al centro del nuovo episodio di Art Investigation , in onda questa sera alle 21.15 su Rai5. Il primo dipinto, ritenuto di Sir Winston Churchill , è stato rinvenuto nella cantina della casa di famiglia di Charles a Londra negli anni ’60. È una scena pittoresca di un villaggio medievale nel sud della Francia.

Ma quale villaggio?

Affinché il dipinto possa essere autenticato, va innanzitutto identificata la località per dimostrare che Churchill abbia dipinto la scena.  La seconda opera di Charles è un paesaggio di Dedham nell’Essex, attribuito a Sir Alfred Munnings, meglio conosciuto per i suoi quadri di cavalli e per essere stato un tempo l’artista britannico più pagato. Tuttavia, Dedham era anche la casa di Tom Keating, il più noto falsario inglese del 20 ° secolo.