Vermeer L’ opera più amata

La ragazza con l’orecchino di perla

Vermeer Un fascino, quello dell’opera di Jan Vermeer, che l’ha fatta definire la Monna Lisa del Nord o la Sfinge di Delft . E più di un milione e duecentomila visitatori hanno voluto osservarla nel suo tour nel musei di diverse città del mondo.

Ma a lei si è ispirata anche la scrittrice Tracy Chevalier l’ha resa protagonista del suo romanzo da milioni di copie, dal quale è stato tratto anche il film di Peter Webber che ha lanciato Scarlett Johansson verso la celebrità. È “ La ragazza con l’orecchino di perla ”, l’opera di Jan Vermeer protagonista del lungometraggio omonimo che documenta il ritorno a casa dell’opera, dopo un tour di due anni nei più importanti musei del pianeta.

Il prezioso documentario

Il documentario – che Rai Cultura propone questa sera alle 21.15 su Rai5 – è un tour tra le sale del museo Mauritshuis dell’Aia che riaccoglie il suo dipinto più celebre. Il filmato esplora i legami tra arte e letteratura, pittura e cinema, immagini e immaginario, anche grazie alle interviste ad esperti e a scrittori, tra cui la stessa Tracy Chevalier.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .