Anticipazioni La Linea Verticale L’ultimo appuntamento

Risate e riflessioni arrivate in corsia

La Linea Verticale Andrà in onda il 3 febbraio, su Rai 3 alle 21.25, l’ultimo appuntamento con La Linea Verticale , il medical dramedy interpretato da Valerio Mastrandrea e Greta Scarino che prende spunto dalla storia del suo sceneggiatore e regista, Mattia Torre, vittima di un tumore del rene.

Nel contesto scelto per La Linea Verticale , non era semplice la sfida alla retorica e all’autocompatimento, ma l’atmosfera creata spazia in una varietà di situazioni dall’umorismo alla profondità emotiva. Divertimento e malattia solitamente non vanno d’accordo nello stesso contesto, ma Mattia Torre, già tra gli autori della serie tv comica “Boris”, è riuscito a tratteggiare personaggi credibili e dalla forte identificazione, partendo da un protagonista, Valerio Mastrandrea, che ben sottolinea il turbamento e lo sconcerto del trovarsi improvvisamente catapultati nella vita ospedaliera.

La Linea Verticale racconta le cronache di un piccolo reparto di urologia oncologica d’eccellenza. A centro della serie c’è Luigi, un giovane uomo travolto dalla scoperta di un tumore al rene insieme alla moglie Elena, incinta all’ottavo mese, dalla quale ha già una bimba di 7 anni. In corsia s’avvicendano Elia Schilton, nei panni del professor Zamagna geniale e serafico chirurgo di fama internazionale, Paolo Calabresi è don Costa, il cappellano attaccato più al telefono che ai fedeli, Alvia Reale, la severa e originale caposala e file di primari, tirocinanti, assistenti socio sanitari, infermieri e medici come il vulcanico Barbieri e il prudente e perplesso Policari, interpretati rispettivamente da Ninni Bruschetta Antonio Catania.

Poi ci sono i pazienti: Ahmed, un iraniano dalle convinzioni radicali interpretato da Babak Karimi e Marcello, un ristoratore con la passione per la medicina e le diagnosi interpretato da Giorgio Tirabassi e tanti altri soprattutto anziani. Nei 25/30 minuti, tipici delle sit-com, gli 8 episodi de La linea Verticale si esauriscono lasciando il desiderio di scoprire cosa accadrà poi. Per chi non sapesse resistere, la fiction completa è già disponibile sulla piattaforma Rai Play.

Le Prossime Puntate de La Linea Verticale

 

Episodio 7

Luigi approfondisce le “regole” dell’ospedale, in particolare che il televisore del vicino trasmette sempre qualcosa di più interessante del proprio. Scoperti i risultati degli ultimi esami, si confiderà con Don Costa, sempre più in crisi e poi ragionerà con Amed e Peppe, sulla vita fuori dall’ospedale: riusciranno a riprendere le abitudini quotidiane o l’esperienza li avrà cambiati per sempre?

Episodio 8

Per Amed è tempo di dimissioni, ma esce quasi a malincuore. Poco dopo toccherà anche a Luigi, ma prima di andarsene, viene convocato nello studio di Aliprandi, il suo oncologo. Il medico gli spiega gli effetti collaterali che potrebbe avere il farmaco che dovrà pendere.
La puntata si conclude lasciando l’uomo in sospeso perché mentre Aliprandi esclude altri interventi, il dottor Barbieri è d’opinione opposta.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .