Il caso Montesi Uno scandalo politico

Il caso di cronaca più celebre e discusso

Montesi È stato uno dei casi di cronaca più celebri e discussi  del secondo dopo guerra: il caso Wilma Montesi . Un giallo che ha segnato la storia del costume italiano e in cui, per la prima volta, cronaca nera e politica entrano in contatto in modo pericoloso.

Un caso che il professor Alberto Melloni ricostruisce con Paolo Mieli a Passato e Presente , il programma di Rai Cultura in onda venerdì 2 febbraio alle 13.15 su Rai3 e alle 20.30 su Rai Storia.

Chi ha ucciso Wilma Montesi?

Nel 1953 una ragazza viene trovata morta sul litorale di Torvaianica vicino a Roma. All’inizio si pensa ad una morte accidentale, ma grazie alla stampa emergono nuove inquietanti verità: la ragazza forse è morta durante un festino a base di droga e poi portata sulla spiaggia. È un mistero che conquista le prime pagine dei giornali e che sconvolge – in particolare modo – la vita di un politico, Attilio Piccioni (esponente di punta della Dc), in quanto suo figlio Piero sarebbe coinvolto nel caso. Il processo scagionerà tutti, ma il mistero resterà irrisolto.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .