Phil Collins Buon Compleanno !

Un documentario dedicato, a Rock Legends

Phil CollinsNel giorno del suo sessantaseiesimo compleanno, un omaggio alla carriera solista di Phil Collins , dai primi passi intorno agli anni Ottanta fino ai grandi successi che gli hanno valso il primo posto nelle classifiche di Stati Uniti e Gran Bretagna. Rock Legends , in onda questa sera alle 22.40 su Rai5, dipinge un ritratto della carriera e della vita dell’artista.

Il prog-rock made in the U.K.

Il documentario racconta il grande batterista e cantante che ha saputo reinventarsi dopo lo scioglimento – mai ufficializzato – di una delle più influenti band di prog-rock made in the U.K., i Genesis. Solista di successo con qualche felice escursione nel cinema (ricordiamo un cameo nel film di Steven Spielberg HookCapitan Uncino nel 1991 e il ruolo del protagonista in Scherzi maligni, che ha concorso per la Palma d’oro al Festival di Cannes 1993). Phil Collins ha annunciato il ritiro dalle scene nel 2011 a causa di una malattia neurodegenerativa che gli impedisce di suonare e camminare.

Nato il 30 gennaio 1951 a Hounslow, Londra, Phil Collins dimostra fin dalla tenera età un grande talento per la musica. Entrato come batterista nei Genesis nel 1970, dal 1975 diventa cantante dopo l’addio di Peter Gabriel. La sua attività da solista nasce attorno agli anni 80 e durante questa esperienza realizza almeno una decina di singoli che raggiungono il primo posto nelle classifiche degli Stati Uniti e della Gran Bretagna. La discografia di Phil Collins include otto album in studio che hanno venduto oltre 33,5 milioni di copie certificate nei soli Stati Uniti e 150 milioni di copie in tutto il mondo.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .