Ascolti tv domenica 14 gennaio Che Tempo Che Fa si tira su

Il programma di Fabio Fazio si sta riprendendo

Ascolti tv Complici gli ospiti di caratura internazionale come quelli accolti nella serata di ieri, Che Tempo Che Fa, il programma di Fabio Fazio che tanto ha subito negli ascolti tv al suo avvio sulla rete madre della televisione di Stato, è in corso di rinascita. Una rinascita che non ha modificato la sua naturale struttura ma che sta avvenendo attraverso l’interesse rinnovato dei telespettatori.

È vero che l’ospitata internazionale di ieri affidata a Steven Spielberg, assente giustificato, Tom Hanks e Meryl Streep ha giocato un ruolo fondamentale per le sorti del programma, ma ricordiamo che nella puntata destinata agli U2 con ospiti Bono Vox e The Edge il risultato degli ascolti tv non fu il medesimo. Vedremo in seguito cosa riserverà ancora la poltrona di Che Tempo Che Fa e quanto ancora la Rai sarà disposta ad investire su tali interventi.

Il debutto della nuova serie di quattro fiction di Canale 5, dedicata quella di ieri a Libero Grassi, dal titolo Liberi Sognatori si è accodata negli ascolti tv al programma di Fabio Fazio. Gli altri tre appuntamenti saranno dedicati a Mario Francese, Emanuela Loi e Renata Fonte.

La terza posizione domenicale dei programmi più seguiti è andata di diritto a Rai2 con la sua coppia di telefilm NCIS e Bull.

Ascolti tv domenica  14 gennaio prima serata

 

Rai1  Che Tempo Che Fa   4.970.000  telespettatori   18,8% share

Rai2    NCIS  1.886.000 telespettatori    6,9% share  –  Bull  1.470.000 telespettatori    6,3% share  

Rai3   Amore Criminale  1.395.000  telespettatori   6,0% share

Rete4    Sotto il segno del pericolo  778.000 telespettatori   3,6% share

Canale 5   Liberi Sognatori   3.884.000  telespettatori   16,1% share

Italia 1 Hunger Games   1.451.000  telespettatori   6,5% share

La7  Non è l’Arena   1.395.000  telespettatori   6,9% share  

Tv8   Men in Black 3  548.000 telespettatori   2,2% share

Nove   O’ Mare Mio   467.000 telespettatori    1,8% share


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .