Adriano Imperatore

A Passato e Presente

AdrianoAdriano , l’imperatore reso celebre della penna di Marguerite Yourcenar, diventa imperatore nell’anno 117, alla morte dell’imperatore Traiano, che lo adotta poco prima della fine. Adriano è un imperatore diverso da quelli che lo hanno preceduto: vara un programma di riforme, abbandona l’espansionismo bellico, conduce una politica mirata alla difesa e al consolidamento dei confini e cerca in ogni modo di raggiungere quello che considera in bene fondamentale, la pace.

Un Imperatore ancora da scoprire

Un personaggio raccontato dal professor Luciano Canfora a Passato e Presente , il programma di Rai Cultura condotto da Paolo Mieli, in onda martedì 16 gennaio alle 13.15 su Rai3 e alle 20.30 su Rai Storia

Adriano è anche appassionato di arte e cultura, scrive poesie, è un mecenate generoso. Ma la sua vera passione è l’architettura. II Pantheon di Roma, il Ponte Elio, il Tempio di Venere e soprattutto Villa Adriana, sono solo alcune delle sue creazioni. La puntata ricostruisce la complessa vicenda umana, politica e sentimentale di un imperatore, che segnerà in maniera indelebile la storia del più importante impero dell’antichità.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .