Il Posto Giusto Nuovo appuntamento

Come Internet e le tecnologie digitali cambieranno le nostre città

Il Posto Giusto In che modo Internet e le tecnologie digitali cambieranno le nostre città, la loro architettura e i mestieri legati al settore? Sono tutti temi che affronterà Carlo Ratti, architetto, ingegnere, urbanista, docente presso il Mit di Boston (Massachussets Institute of Technology), intervistato da Federico Ruffo, nella settima puntata de Il Posto Giusto , in onda domenica 14 gennaio alle 13.00 su Rai3.

Le telecamere del programma, prodotto da Rai3 in collaborazione con Anpal e Ministero del Lavoro, andranno alla scoperta del distretto aerospaziale pugliese, un vero fiore all’occhiello del nostro paese, per poi spostarsi in Lombardia per mettere a fuoco una delle figure professionali attualmente più richieste: quella dell’export manager. Per capire quali competenze deve avere, si racconterà la storia di un giovane siciliano che lavora nel mercato del vino.

Piemonte

Poi a Il Posto Giusto sarà la volta del Piemonte, per conoscere il Sistema Duale e a Bologna per scoprire come funziona il Future Food Accelerator, una struttura che forma innovatori e tecnici del nostro sistema agroalimentare. Come ogni settimana, insieme al formatore Fabrizio Dafano e all’orientatore Stefano Raia, sarà analizzato un vero colloquio di lavoro. Poi con l’esperto di politiche del lavoro, Romano Benini, si approfondirà il tema della ricollocazione.

Infine il comico Edoardo Ferrario interpreterà, in maniera ironica e surreale un colloquio di lavoro per fare il pizzaiolo. La puntata de Il Posto Giusto verrà replicata, sempre su Rai3, nella tarda serata di domenica.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .