Amare

Amare è accogliere quelle sensazioni complici, appaiate e reversibili. Quei moti , quegli stati di grazia tra due sentire identici, muti e non sordi, che si intersecano tra loro, come una serpentina che scoppia di silenzio.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .