George Michael a Rock Legends

Su Rai5 a Ghiaccio Bollente

George Michael È stata una grande star fino alla fine degli anni Novanta, ha conquistato legioni di fan e ha aperto la strada a un’intera generazione di nuovi cantanti pop in Inghilterra. E’ George Michael , al secolo Georgios Kyriacos Panayiotou, scomparso a 53 anni nel Natale 2016. Rai Cultura lo ricorda con un episodio della serie Rock Legends , in onda il 4 gennaio alle 00.45 su Rai5 a Ghiaccio bollente.

La vita di George Michael è stata tante cose, ma di sicuro non serena. I cento milioni di dischi venduti si sono alternati a periodi bui sul fronte professionale e tormentati sul piano umano. Leggendarie le sue esibizioni allo stadio di Wembley con Elton John e quella al tributo per Freddy Mercury, quando canta in maniera magistrale Somebody to Love .

Dagli Wham! alla carriera solista

Il documentario dedicato a George Michael traccia la parabola di questo artista, dagli Wham!, gruppo cult degli anni ’80, sino alla lunga carriera solista che lo ha portato a vendere oltre 100 milioni di dischi in più di tre decenni. La puntata alterna materiale d’archivio, video musicali dei brani I Want Your Sex, Too Funky e approfondimenti esclusivi con critici musicali e giornalisti come Michael Bonner (Uncut Magazine), Hamish MacBain (Shortlist), John Aizlewood (Evening Standard).


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .