Vinicio Capossela ospite a Save The Date

Canzoni cupe, abissi, folklore e immaginario

Vinicio CaposselaIl teatro e la musica sono arti spiritiche. E’ come stare tutti intorno a un tavolo. Nel teatro, umano e persone si incontrano: le persone si vedono solo attraverso le maschere. La danza invece è famiglia, ombre e fuoco. Io ho fatto pezzi ballabili, ma chi canta non balla”. Così Vinicio Capossela racconta teatro, musica e danza a Save The Date il programma di Rai Cultura in onda sabato 23 dicembre alle 15.45 su Rai5.

Oltre a presentare alcuni dei principali appuntamenti della settimana culturale italiana, Vinicio Capossela racconta anche il suo nuovo TourOmbre nell’Inverno”, uno spettacolo con una struttura libera nel repertorio e nella narrazione, che segue il filo conduttore della stagione invernale. “Lo spettacolodice – si svolge come davanti a un focolare, con le ombre dietro i veli che rappresentano la solitudine, gli spettri, i desideri, i focolari. E’ un viaggio dentro l’anima umana che si svela progressivamente, in cui le ombre si accompagnano a canzoni cupe, abissi, folklore e immaginario. Una sospensione tra ombre e racconti di cabaret.

Gli altri appuntamenti

Tra gli appuntamenti segnalati da Save The Date, la mostra “Kandinsky – Cage. Musica e Spirituale nell’Arte”, fino al 25 febbraio a Palazzo Magnani di Reggio Emilia, raccontata dalla curatrice Martina Mazzotta; il nuovo spettacolo di Carrozzeria OrfeoCous Cous Klan”, che gioca sul tema della privatizzazione dell’acqua e del divario ricchi-poveri; la grande danza di Čajkovskij con lo “Lo Schiaccianoci” nella rilettura per il Balletto di Roma del coreografo scaligero Massimiliano Volpini; e i quarant’anni di attività del cantautore Piero Marra, icona della cultura sarda,

In chiusura, la scrittrice Paola Capriolo presenta il suo nuovo libroAvventure di un gatto viaggiatore. Dai Grigioni alla Grecia (e ritorno)”.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .