A Passato e Presente Giacomo I d’Inghilterra

La Congiura delle Polveri

Passato e PresentePassato e Presente si recherà nel Regno Unito insieme a Paolo Mieli per commentare una pagina significativa della storia inglese. Un viaggio nel tempo per parlare del complotto del 5 novembre ai danni della vita di Re Giacomo I fortemente chiacchierato anche per la sua sessualità. Un epigramma dell’epoca recitava infatti Elisabetta fu re: ora è regina Giacomo.

Da più di quattro secoli nel Regno Unito si ricorda il 5 novembre, appunto, come il giorno del complotto che risale al 1605, ordito da un gruppo di cattolici contro Re Giacomo. Una pagina di storia che Paolo Mieli rilegge con il professor Alessandro Barbero a Passato e Presente , il programma di Rai Cultura in onda martedì 19 dicembre alle 13.15 su Rai3 e alle 20.30 su Rai Storia.

Un vero e proprio attentato alla Camera dei Lord

A Passato e Presente si svelerà il piano dei cospiratori che era quello di uccidere il re, i membri del governo e i deputati, facendo saltare in aria con la polvere da sparo la Camera dei Lord in occasione dell’apertura di una sessione del suo primo Parlamento.

Il complotto fu ideato da Robert Catesby e a lui si unirono altri cattolici, stanchi delle vessazioni della Chiesa Anglicana. Il piano però venne scoperto, e uno dei congiurati, Guy Fawkes, fu sorpreso  nei sotterranei del Parlamento mentre armeggiava in vista dell’attentato con 36 barili di polvere da sparo.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .