Nemo – Nessuno escluso Reportage da Betlemme Il business dell’avocado e gli estremisti alimentari

Enrico Lucci, Valentina Petrini, Costantino Della Gherardesca e Tiziana Ferrario questa sera su Rai2

Nemo - Nessuno escluso Enrico Lucci e Valentina Petrini, con Costantino Della Gherardesca e la giornalista Tiziana Ferrario , sveleranno un reportage da Betlemme, un viaggio in una Napoli poco conosciuta e un documentario su una famiglia di allevatori di pecore degli Appennini. Sono questi tra i temi al centro di Nemo nessuno escluso ,  in onda questa sera alle 21,20 su Rai 2.

I nazi-vegani

I nazi-vegani raccontati da Enrico Lucci, per scoprire chi sono e cosa pensano gli “ estremisti  ” alimentari. Sul tema, lo stand up dell’ex assistente di volo Alitalia, Daniela Martani. Gli inviati Daniele Piervincenzi e Gregorio Romeo sono andati alla scoperta dei vicoli di Napoli limitrofi alla stazione centrale, tra situazioni di degrado, spaccio e conflitto tra italiani e migranti. Per offrire un punto inedito sulla città, sale sul  palco di Nemo nessuno escluso l’attore partenopeo Patrizio Rispo. Insieme a Edoardo Anselmi si farà la conoscenza di una famiglia di pastori che deve fronteggiare costantemente la minaccia del lupo. Con il commento della lupologa Mia Canestrini.

Betlemme

Ane Irazabal e Cosimo Caridi andranno a Betlemme, per raccontare come i cristiani vivano il Natale nei giorni di crisi seguiti alla decisione di Trump di riconoscere Gerusalemme capitale d’Israele. Per offrire una lettura sulla situazione geopolitica della regione, voce alla corrispondente Rai da Istanbul, Lucia Goracci. Si andrà poi in sud America, per scoprire cosa si cela dietro il business crescente dell’avocado. Lo spiega a Nemo nessuno escluso lo scrittore esperto di Sud America, Marco Cubeddu. Un reportage di Marco Maisano, infine, racconterà come vivono l’omosessualità gli israeliani e i palestinesi.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .